Dybala è deluso della situazione rinnovo, deve trovare maggior centralità

Nessuna reazione ufficiale alle voci di un allontanamento delle parti, né da parte della Juve né da parte del giocatore. Si attende l’arrivo dell’agente Antun per febbraio

Quando l’agente di Paulo Dybala ha lasciato Torino a ottobre scorso, una stretta di mano per il rinnovo con i dirigenti della Juve c’è stata. Le condizioni per l’accordo convincevano tutti, si sarebbe messo nero su bianco solo più avanti. I motivi? Jorge Antun non era inquadrato in Italia come procuratore sportivo, l’iter burocratico richiede un po’ di tempo e per il club – data e ottenuta la parola – non era un problema aspettare.

Precedente Coppa d'Africa, 2-0 del Marocco di Hakimi contro le Comore Successivo Napoli, contatto per Alvarez del River Plate. La situazione di Ndombele...

Lascia un commento