Dybala e Chiesa, la Roma va a nozze

Nuova stagione, vecchi amori, stessi sogni. Il 20 luglio sarà una data che sia Paulo Dybala sia Federico Chiesa non dimenticheranno mai. Entrambi gli attaccanti si sposeranno, apriranno un nuovo capitolo con le rispettive metà che li stanno accompagnando in tutte le tappe della loro vita. Un momento indimenticabile e che la Roma guarderà da spettatrice interessata. E chissà, magari anche da invitata. Di certo lo sarà per le nozze di Paulo, che De Rossi non vuole certo lasciar andare via e a cui darà i gradi di massimo leader della squadra giallorossa. Spera invece in una partecipazione per il matrimonio di Federico il vero desiderio di mercato del tecnico giallorosso per la nuova stagione. E allora il sogno della Roma è di convolare a nozze con il bianconero, possibilmente in un’altra data, per rinforzare un attacco che al momento vede la fascia sinistra piuttosto sguarnita.

Nuovi contatti

Federico si sposerà a Grosseto con la sua Lucia Bramani, Dybala invece dirà sì alla sua Oriana Sabatini in una maxi cerimonia a Buenos Aires. Ghisolfi invece ha pronto un nuovo vertice con Ramadani, l’agente dello juventino, per avere nuove informazioni e preparare una prima proposta. Il neo direttore sportivo sta temporeggiando e così farà probabilmente per qualche altra settimana aspettando di capire se davvero potrà concretizzarsi la grande occasione. Un po’ come è stato un anno fa per Lukaku e quello prima per Dybala. Di certo il disastroso Europeo della Nazionale sta regalando un grande assist alla Roma per arrivare al ventiseienne: prima di tutto perché le pretese della Juve sul cartellino non possono più essere così elevate, così da 30-35 milioni adesso il prezzo potrebbe essersi abbassato sui 20-25 milioni. Poi perché anche l’appeal del calciatore è calato e al momento non c’è la fila davanti alla Continassa per prelevarlo. Per intenderci, c’era un interesse del Bayern Monaco che non si è fatto più sentire da diverso tempo. Ultimo vantaggio, e non certo piccolo, è legato alla sua vita privata: la futura sposa Lucia non impazzisce all’idea di trasferirsi all’estero ma, anzi, impazzirebbe di gioia per andare a vivere a Roma, città che adora. E la volontà della dolce metà è sempre importante in una decisione di mercato. Lo stesso Chiesa è intrigato dalla proposta giallorossa, dal progetto di De Rossi – tecnico che conosce e stima – e dalla possibilità di poter giocare con diversi compagni azzurri che già da tempo considera veri e propri amici. Insomma, i presupposti ci sono, adesso la Roma deve aspettare che si possa concretizzare quell’opportunità che porterebbe a un altro matrimonio estivo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Montella, l'intruso italiano sogna: vi presentiamo i quarti di Euro 2024 Successivo Tifoso aggredito dagli steward dopo il gol di Ronaldo: cos'è accaduto

Lascia un commento