Dybala al Mondiale, cosa ha deciso il c.t. Scaloni

Ancora un paio di giorni e poi sarà ufficiale: il c.t. Scaloni ha inserito Paulo Dybala nella lista dei pre-convocati dell’Argentina per il Mondiale in Qatar. Una buona notizia, per quanto attesa, che regala al romanista un po’ di serenità e di fiducia durante il recupero dall’infortunio al retto femorale sinistro. Essere nella lista dei 35 è un primo passo, quello che Dybala aspettava per spingere il piede sull’acceleratore.

Dybala, quando rientra dall’infortunio

Non c’è ancora una data precisa sul rientro di Dybala in campo, la sensazione è che la Roma lo rivedrà solo nel 2023 mentre l’Argentina, se tutto andrà come previsto, potrà averlo a disposizione per il Mondiale. Dybala farà una nuova risonanza nei prossimi giorni, poi ci sarà un nuovo consulto tra un paio di settimane.

Precedente Tonali rivela: “Dopo il derby di ritorno, è stato tutto più facile” Successivo Il ct della Serbia attacca Allegri: "Il gioco della Juve frena Vlahovic"