Due giocatori sotto accusa: “Non hanno futuro nella Juventus”

Dopo la sconfitta di Napoli sono finiti nel mirino delle critiche anche due giocatori della Juve: parole durissime.

Il ko rimediato al Maradona contro il Napoli ha fatto ripiombare la Juventus in piena crisi. I bianconeri erano riusciti a interrompere il digiuno di vittorie con il successo casalingo contro il Frosinone (arrivato in extremis), ma domenica notte sono tornati dalla trasferta partenopea ancora una volta a mani vuote.

Due giocatori della Juventus sotto accusa
Dopo il ko di Napoli anche due giocatori della Juve finiscono nel mirino – Foto ANSA (Calcionow.it)

Rispetto alle precedenti uscite gli uomini di Allegri hanno disputato una buona partita, creando diverse occasioni da gol e fallendo alcune palle clamorose praticamente a due passi dalla porta di Meret. La Juve era anche riuscita a trovare il pareggio con Federico Chiesa, prima di subire il nuovo vantaggio napoletano a causa dell’ingenuo fallo da rigore di Nonge su Osimhen.

Inevitabilmente la terza sconfitta nelle ultime sei gare ha fatto riesplodere una valanga di critiche nei confronti di Massimiliano Allegri. Nel giro di poche settimane la Juventus è passata dal lottare con l’Inter per lo scudetto a sprofondare addirittura a -15 dai nerazzurri: ora i bianconeri devono guardarsi le spalle, dato che per avere la certezza della qualificazione in Champions è necessario conquistare ancora diversi punti.

“Nessun futuro nella Juve”: parole durissime

Sul banco degli imputati, come detto, c’è soprattutto Massimiliano Allegri, ma più di qualcuno punta il dito anche nei confronti di alcuni giocatori. Non sono pochi, infatti, i giornalisti che ritengono che la rosa bianconera abbia forti lacune tecniche e caratteriali e che il secondo posto, tutto sommato, rappresenterebbe un risultato ben oltre le aspettative.

Non hanno futuro nella Juventus: parole pesanti
Alcaraz, arriva la sentenza: non ha futuro nella Juve – Foto ANSA (Calcionow.it)

Ne è convinto anche Tony Damascelli, editorialista di quotidiani come Il Giornale e Tuttosport, che in un’intervista a Radio Radio ha voluto dire la sua sul momento che sta vivendo la Juve. Il 75enne ha messo in evidenza la grande inesperienza della Juve di Allegri e ha sottolineato che un paio di giocatori, a suo dire, non hanno alcun futuro in questa squadra.

Damascelli non ha fatto nomi, ma secondo molti il giornalista si riferiva a Carlos Alcaraz (arrivato in prestito dal Southampton nel mercato di gennaio) e Joseph Nonge, che dopo aver provocato il rigore che è costato la sconfitta è stato anche sostituito da Allegri. L’editorialista di Tuttosport ha poi aggiunto che per quanto visto nella gara di Napoli il tecnico livornese non ha colpe. I bianconeri hanno fatto quello che potevano, dato che a detta del noto giornalista la precarietà tecnica dell’organico “è spaventosa“.

L’articolo Due giocatori sotto accusa: “Non hanno futuro nella Juventus” proviene da CalcioNow.

Precedente Valzer di panchine, torna Mourinho: colpo di scena Successivo Cambiaso: "Vado bene in entrambe le fasce del campo. Del resto uno dei miei idoli è Cancelo"