Dragusin, Tottenham e retroscena mercato: “Napoli? Se arrivasse Conte…”

Dragusin-Tottenham, l’agente sulle difficoltà del difensore

Il procuratore si è espresso così sulle difficoltà del difensore in questi primi mesi Londra: Deve avere pazienza, ha davanti due giocatori importanti, ma sono convinto che alla fine troverà spazio anche lui. L’allenatore ha detto tante volte che non vuole giocare a tre nonostante prendano tanti gol. Se cambiassero sistema di gioco sicuramente sarebbero più sicuri. Per esempio subiscono molto sui calci piazzati dove Dragusin ha fatto vedere la sua forza. Lui è uno che si impegna, sta in palestra, fa tante ore di allenamento, mangia come si deve, va a dormire presto. È stato colpito dall’essere professionale di Ronaldo e prova ad imitarlo“.

Futuro Dragusin, l’agente non esclude il ritorno in Serie A

Manea ha quindi parlato della possibilità di un ritorno in Italia: Se continuerà a non giocare dovremo pensare ad altre soluzioni. Adesso è comunque ancora presto, è arrivato solo a gennaio. Poi non si sa mai nella vita, speriamo di no, ma non si sa mai”. Quindi una rivelazione di mercato sul Napoli: “Se non fosse arrivato il Tottenham probabilmente sarebbe andato al Napoli, anche se c’era anche il Bayern Monaco. Al Genoa si trovava molto bene e voleva andare fuori dall’Italia. Per il sole sarebbe stato meglio, ma era una decisione sua”.

A questo poi all’agente è stato chiesto di Antonio Conte e di un suo ipotetico arrivo a Napoli: “E’ uno dei migliori al mondo, sarebbe un onore lavorare con lui, ma in questo momento è difficile dire cosa succederà. Poi qualora arrivasse un’offerta di prestito del Napoli con Conte lì, sarebbe da valutare. Quando lavori con uno come lui, impari su tanti piani”. A chiudere Manea ha risposto all’eventualità in cui Postecoglu possa considerarlo ancora un’alternativa ai titolari: “Se gli dovesse dire così, non credo che Dragusin resterebbe a non giocare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Osvaldo scatenato per la Fiorentina: la dedica dal Franchi esalta i tifosi Successivo "Chelsea pronto a investire 50 milioni per Messinho, talento di 17 anni"

Lascia un commento