Donnarumma difende Jorginho: “In allenamento mi fa sempre gol…”

Il portiere della Nazionale dopo lo 0-0 con la Svizzera e il penalty sbagliato dal compagno di squadra

Al termine di Svizzera-Italia, gara valida per le qualificazioni al prossimo Mondiale in Qatar, il portiere della Nazionale Gianluigi Donnarumma ha rilasciato una intervista ai microfoni della tv svizzera RSI commentando l’occasione persa e soprattutto il rigore sbagliato dal compagno Jorginho.

GARA – “In queste gare devi essere concentrato fino alla fine, è normale. Quando la palla non vuole entrare devi essere concentrato fino alla fine. Abbiamo fatto una grande gara in tutti i settori e sono convinto che nelle prossime gare ci rifaremo”, ha detto Donnarumma.

RIGORE – “Lo stile nel calciare i rigori di Jorginho? In allenamento facciamo le sfide e mi fa sempre gol. Purtroppo stasera non ci è riuscito, ma sappiamo tutti che è un rigorista incredibile. Purtroppo capita di sbagliare. Ci riprenderemo alla grande, siamo un grande gruppo e questo ci porterà molto lontano”.

TIFOSI – “Ritrovare tutti questi tifosi? Questo è il calcio che ci piace, ringraziamo i nostri tifosi per essere venuti in hotel a darci tanti affetto. Purtroppo non siamo riusciti a vincere e regalar loro una gioia, ma credo che con la gara che abbiamo fatto una gioia gliel’abbiamo data lo stesso. Purtroppo è un periodo così, la palla non vuole entrare, ma sono convinto che ci riprenderemo tutti i punti che abbiamo perso in queste due partite”.

Precedente Via al secondo filone del processo Rimborsopoli sugli arbitri. A giudizio Massa e Giacomelli Successivo Perché la Francia non vince più

Lascia un commento