Domani incontro Lukaku-Chelsea. Tuchel: “Troppo rumore, perciò non gioca”

Tim Howard, ora opinionista della Nbc, ha riferito di aver ricevuto un messaggio dall’attaccante belga annunciando il summit. Tuchel prima del match col Liverpool spiega l’esclusione del belga

Tim Howard, ex portiere che ha giocato con Romelu Lukaku all’Everton, dal 2013 al 2016, ora opinionista per la Nbc negli Stati Uniti, nel corso di una trasmissione televisiva ha detto di aver ricevuto un messaggio dall’ex attaccante dell’Inter.

il messaggio

—  

“Mi ha scritto e mi ha detto che ci sarà un altro summit lunedì. “Potrò dirti di più dopo. Adesso la situazione è troppo calda””, ha riferito Howard, che si è anche detto “non d’accordo” con la decisione di Tuchel di escludere Lukaku dalla partita con il Liverpool. Ma prima del match il tecnico ha spiegato i motivi dell’esclusione ai microfoni di Sky Sport Uk: “La cosa è diventata troppo grossa, troppo rumorosa, così vicina alla partita. Così ho deciso di proteggere la preparazione per la partita. Ovviamente ne abbiamo parlato, ne abbiamo parlato due volte, ho parlato con i protagonisti, certo, ma poi abbiamo dovuto comprendere che era troppo vicino alla partita. Abbiamo rimandato la decisione sul da farsi, ma mentre rimandiamo dobbiamo tutelare la preparazione della partita”.

Precedente Inter, Lazio e Napoli, è l'ora di scelte decisive per le porte Successivo Roma, da Villar a Calafiori: chi c'è sulla (lunga) lista di partenza

Lascia un commento