Diretta Verona-Parma ore 20.45: probabili formazioni, dove vederla in tv e streaming

VERONA – “Credo fermamente alla salvezza, altrimenti non sarei tornato al Parma. Tutti ci sentiamo responsabili, è arrivato il momento di dimostrarlo“. Così Roberto D’Aversa, tornato in sella da cinque giornate, prende di petto la situazione in Emilia Romagna e va a Verona dopo tre sconfitte consecutive: “Dobbiamo affrontare la partita senza alibi. È fondamentale ritrovare la convinzione. Basta un risultato positivo per far cambiare tutto“. Dall’altra parte Juric non intende fare sconti: “Dobbiamo tornare al periodo in cui il Verona non concedeva nulla agli avversari. Alla squadra chiedo concentrazione, dopo due sconfitte di fila, per evitare errori banali“.

Dove vedere il match in tv e streaming

La partita tra Verona e Parma in programma allo Stadio Bentegodi alle 20.45 sarà trasmessa da Sky Sport Serie A e Sky Sport 251. In streaming sul servizio SkyGo dedicato agli abbonati.

Verona-Parma, probabili formazioni

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Lovato, Gunter, Dawidowicz; Lazovic, Tameze, Ilic, Dimarco; Bessa, Barak; Lasagna. ALL.: Juric. A DISP.: A. Berardi, Pandur, Ruegg, Amione, Cetin, Magnani, Udogie, Vieira, Veloso, Sturaro, E. Colley, Salcedo. INDISPONIBILI: Benassi, Ceccherini, Favilli, Kalinic. SQUALIFICATI: Faraoni, Zaccagni.

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Gius. Pezzella, Gagliolo; Kucka, Cyprien, Kurtic; Karamoh, Zirkzee, Gervinho. ALL.: D’Aversa. A DISP.: Colombi, Bruno Alves, Bani, Iacoponi, Zagaritis, Man, Mihaila, Grassi, Brugman, Sohm, Brunetta, Cornelius. INDISPONIBILI: Laurini, Nicolussi Caviglia, Busi, Valenti, Inglese, Hernani, Pellè. SQUALIFICATI: -.

ARBITRO: Massimi di Termoli. Guardalinee: Cecconi e Marchi. Quarto uomo: Abbatista. Var: Massa. Avar: Passeri.

Precedente Pagelle Roma-Udinese: Mancini dirompente, furia Veretout Successivo Paratici e Nedved, furia con Calvarese in Napoli-Juventus/ “Basta ca*zo! Vergognati”

Lascia un commento