Diretta Sassuolo-Atalanta ore 15: come vederla in tv, in streaming e probabili formazioni

REGGIO EMILIA – Sfida per l’Europa a Reggio Emilia, dove l’Atalanta andrà a caccia oggi (ore 15) del ‘controsorpasso‘ sul Milan secondo per blindare la posizione in zona Champions League, mentre i padroni di casa del Sassuolo (reduci da quattro successi di fila) sognano l’aggancio alla Roma settima in classifica (e impegnata in posticipo sul campo della Sampdoria) per continuare a inseguire un posto in Europa League. Tra i neroverdi di De Zerbi assenti Romagna e Caputo mentre i nerazzurri (in serie positiva da 7 partite con 6 successi e un pareggio) sono tutti a disposizione di Gasperini. A seguire con interesse la sfida del Mapei Stadium ci sarà poi l’Inter: se la Dea non vincerà la squadra di Conte festeggerà già oggi lo Scudetto.

SEGUI SASSUOLO-ATALANTA IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

Sassuolo-Atalanta: come vederla in tv e in streaming

Sassuolo-Atalanta è in programma alle ore 15 al Mapei Stadium di Reggio Emilia e sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport 253. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Now Tv e sulla piattaforma Sky Go.

Sassuolo-Atalanta: probabili formazioni

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; Berardi, Djuricic, Boga; Defrel.
A disposizione: Pegolo, Turati, Marlon, Ayhan, Rogerio, Peluso, Muldur, Magnanelli, Maxime Lopez, Bourabia, J. Traore , Raspadori. Allenatore: De Zerbi.
Indisponibili: Romagna, Caputo. Squalificati: -. Diffidati: Berardi, Rogerio

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, Zapata. 
A disposizione: Sportiello, Rossi, Palomino, Caldara, Sutalo, Maehle, Pasalic, Kovalenko, Miranchuk, Pessina, Ilicic, Lammers. Allenatore: Gasperini.
Indisponibili: -. Squalificati: -. Diffidati: Freuler.

ARBITRO: Pairetto di Nichelino.

GUARDALINEE: Peretti e Longo.

IV UOMO: Rapuano.

VAR: Massa.

AVAR: Meli.

Precedente Diretta Bologna-Fiorentina ore 15: probabili formazioni, come vederla in tv e in streaming Successivo Juve, ciao scudetto dopo 9 anni: sui social corre il grazie dei tifosi

Lascia un commento