Diretta San Marino-Italia 0-1: segui la gara di qualificazione agli Europei U21 LIVE


18:44

12 ‘ – Italia propositiva

Ritmi non molto alti, con l’Italia ad avere il pallino del gioco e più propositiva. Poco fa ci ha provato Casadei su punizione, ma la palla è terminata sul fondo.


18:37

4 ‘ – Pirola porta avanti l’Italia

Sugli sviluppi di un corner Pirola di testa la mette dentro: 0-1! Vantaggio azzurro!


18:36

3′ – Traversa di Volpato!

Cross dalla sinistra di Gnonto per Volpato che da due passi colpisce la traversa. Poi ci prova Casadei ma la sfera è deviata in corner.


18:30

San Marino-Italia U21, partita iniziata!

Fischio d’inizio al San Marino Stadium: è iniziata San Marino-Italia U21, match valevole per le qualificazioni a Euro 2025.


18:28

San Marino-Italia U21, squadre in campo

Squadre in campo, spazio adesso agli inni nazionali. Tra poco si parte!


18:23

San Marino-Italia U21: sono due i precedenti

Sono solo due precedenti i precedenti tra San Marino e Italia U21 e relativi alle qualificazioni agli Europei di categoria del 1990. La prima volta che le due compagini si sono affrontate è datata 4 ottobre 1989:  2-0 per l’Italia con le reti di Rossini e Benedetti. L’altro è datato 29 novembre 1989, allo stadio Bruno Benelli di Ravenna gli azzurri si imposero per 2-0: a segno Rossini e Fuser.


18:15

San Marino, così Cecchetti alla vigilia

“Speravamo di incontrare l’Italia al momento dei sorteggi. La cosa è successa e ne siamo felici. È una partita contro una Nazionale blasonata e sarà emozionante e super stimolante affrontarla. I ragazzi sono concentrati e determinatissimi: tutti vogliono mettersi in mostra e mettermi in difficoltà nelle scelte. Mi auguro che questa partita sia seguita dalla gente, che tanti vengano a tifare e sostenere i nostri ragazzi, perché ne hanno bisogno. Sarà uno spettacolo bellissimo e spero che il pubblico ci sostenga con forza”.


18:09

Italia, le parole di Nunziata alla vigilia

“Motivazioni alte e attenzione a pensare che con San Marino sia più facile. Abbiamo già pagato il nostro conto con la Lettonia. Basta abbassare l’attenzione e si rischia. Contro la Norvegia abbiamo fatto benissimo a livello di intensità e voglia di vincere, stavolta voglio vedere progressi sul piano del gioco”.


18:06

San Marino, D’Addario out

Ha lasciato il ritiro della Nazionale Under 21 di San Marino l’attaccante Nicola D’Addario per un infortunio muscolare occorso nelle ultime ore. Al suo posto il CT Matteo Cecchetti ha convocato Marco Gasperoni, stesso ruolo classe 2004 in forza alla Vis Novafeltria.


18:04

San Marino-Italia U21, le formazioni ufficiali

SAN MARINO (3-5-2): Amici; Giambalvo, Matteoni, Pasolini; Giocondi, Rastelli, Zannoni, Toccaceli, Contadini; Sensoli, Famiglietti. A disposizione: Battistini, Sancisi, Santi, Zavoli, Benvenuti, Dolcini, Renzi, Pasolini, Gasperoni. Allenatore: Cecchetti.

ITALIA (4-3-1-2): Desplanches; Zanotti, Pirola, Ghilardi, Calafiori; N’dour, Prati, Casadei; Volpato; P. Esposito, Gnonto. A disposizione: Zacchi, Coppola, Ambrosino, Turicchia, Fabbian, Guarino, Koleosho, Bianco, Fazzini. Allenatore: Nunziata.


17:58

Spettacolo con gli sbandieratori prima del fischio d’inizio

La gar tra San Marino e Italia U21 sarà preceduta da uno spettacolo di sbandieratori organizzato in tandem da Italia e San Marino, e cioè dalla Federazione Balestrieri Sammarinesi unitamente al gruppo di Romagna Faentina. Ci sarà inoltre la novità del “Titanico739”: per la prima volta il pallone della FSGC realizzato da Park verrà utilizzato per un match ufficiale di una Nazionale.


17:53

Italia, tanti indisponibili

Tanti indisponibili per Nunziata: Kayode, Baldanzi, Colombo e pure Fabio Miretti. Il centrocampista della Juve ha lasciato il ritiro azzurro, per dei dolori alla schiena.


17:45

Il cammino dell’Under 21

La Nazionale di Carmine Nunziata, nel suo cammino di qualificazione per la fase finale degli Europei che si svolgeranno in Slovacchia nel 2025, ha finora conquistato 7 punti, frutto della vittoria casalinga sulla Norvegia (2-0), del successo, con il medesimo risultato, in trasferta contro la Turchia e del pareggio in Lettonia a reti inviolate.


San Marino Stadium, Serravalle

Precedente Gravina: "Subito il progetto riforma del calcio italiano. Scommesse? Non ci risultano altri nomi" Successivo Totti e Spalletti, ci siamo: arriva l'abbraccio. C'è la frase del ct