Diretta Sampdoria-Torino ore 15: dove vederla in tv e streaming e probabili formazioni

GENOVA – Dopo la sconfitta di misura sul campo del Napoli, la Sampdoria cerca riscatto contro il Torino. Il tecnico dei blucerchiati D’Aversa non pensa agli assenti: “Con l’emergenza conviviamo da inizio stagione ma nelle difficoltà dobbiamo compattarci ancora di più, come detto anche dal presidente Lanna che ha mandato un messaggio di coesione a tutte le componenti del club. A cominciare da noi che dobbiamo provare ad ottenere il massimo sul campo. C’è voglia di tornare a fare punti anche se sappiamo che non sarà facile perché di fronte troveremo un’ottima squadra”. Juric cerca conferme dopo la grande vittoria casalinga ottenuta contro la Fiorentina. Il tecnico granata porterà con se l’ex laziale Fares, appena arrivato a Torino. “Era da tanti anni che si parlava di un mio approdo al Toro e conosco bene Vagnati e mi ha sempre ispirato venire a giocare in questo club. Juric? Ho visto le sue partite, so che è un mister tosto e che lavora molto bene”

SEGUI TORINO-SAMPDORIA SUL NOSTRO SITO

Sampdoria Torino, come vederla in tv e streaming

La gara tra Sampdoria e Torino, valida per la terza giornata di ritorno di campionato, si giocherà alle ore 15 allo stadio Marassi e sarà visibile in esclusiva su Dazn

Sampdoria-Torino, le probabili formazioni 

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, Dragusin, Augello: Candreva, Thorsby, Ekdal, Askildsen; Gabbiadini, Caputo. Allenatore: D’Aversa. A disposizione: N. Ravaglia, Conti, Murru, Vieira, Rincon, Yepes Laut, Ciervo, Quagliarella, Saio, Trimboli, Torregrossa. 

TORINO (3-4-2-1): Gemello; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Pjaca, Brekalo; Sanabria. Allenatore: Juric. A disposizione: V. Milinkovic, Berisha, Zima, Izzo, Buongiorno, Pobega, Linetty, Baselli, Kone, Praet, Warming, Zaza, Pjaca.

ARBITRO: Massimi di Termoli.

ASSISTENTI: Capaldo e Garzelli.

QUARTO UOMO: Dionisi.

VAR: Mariani

AVAR: Longo

Guarda Sampdoria-Torino su DAZN. Attiva ora

Serie A, Lazio e Juve in campo. Australia, Djokovic fermato di nuovo

Guarda il video

Serie A, Lazio e Juve in campo. Australia, Djokovic fermato di nuovo

Precedente “Morata resta alla Juve: il trasferimento al Barcellona è saltato” Successivo Le aperture portoghesi - Nani riparte dal Venezia. Primeira Liga: è record di gol

Lascia un commento