Diretta Roma-Sassuolo femminile: segui LIVE la partita di oggi


16:45

Piovani prima della partita: “Ogni partita è unica”

“Ogni partita è una sfida unica, dobbiamo rimanere concentrate”, ha dichiarato mister Piovani alla vigilia. Il Sassuolo è reduce dalla bellissima vittoria con il Milan.


16:36

L’arbitro della sfida

Roma Femminile-Sassuolo Femminile sarà diretta dal Sig. Daniele Virgilio della sezione di Trapani. Primo assistente Andrea Bianchini, secondo assistente Gian Marco Cardinali. Marco Mammoli il Quarto Ufficiale.


16:27

Squadre in campo per il riscaldamento

Manca sempre meno al fischio d’inizio di Roma Femminile-Sassuolo Femminile. Squadre in campo per il riscaldamento.


16:20

Sassuolo Femminile, la panchina di Piovani

A disposizione di mister Piovani Duran, Kresche, Prugna, Sciabica, Tudisco, Clelland, Filanger, Poje Mihelic, Simon.


16:19

Roma Femminile, le ragazze a disposizione di Spugna

In panchina, mister Spugna avrà a disposizione Korpela, Ciccotti, Di Guglielmo, Feiersinger, Kramzar, Glionna, Pilgrim, Troelsgaard.


16:13

Sassuolo Femminile, la formazione ufficiale

Il Sassuolo risponde con il 4-4-2: Lonni in porta; Pleidrup, Mella, Santoro e Passeri in difesa; Kullashi, Philtjens, Pondini e Sabatino a centrocampo; Monterubbino e Missipo in attacco.


16:09

Roma Femminile, la formazione ufficiale

La formazione ufficiale della Roma, che scenderà in campo con il 4-3-3: Ceasar in porta; Bartoli, Linari, Minami e Sonstevold in difesa; Greggi, Kumagai e Giugliano a centrocampo; Viens, Giacinti e Haavi in attacco.


16:00

Come arrivano alla partita Roma e Sassuolo Femminile

Roma e Sassuolo Femminile sono pronte a sfidarsi. La Roma Femminile è reduce dal successo per 1-0 in casa del Napoli Femminile (gol di Giugliano), il Sassuolo Femminile dal successo interno sul Milan con identico risultato (decisiva Sabatino su rigore). Giallorosse e neroverdi, rispettivamente prima e quinta forza del campionato, sono in gran salute: entrambe sono reduci da tre successi consecutivi.


Stadio “Tre Fontane” – Roma


Precedente Atletico, Simeone e il problema calendario prima dell'Inter: cosa è successo Successivo Bologna, l’attacco va: Odgaard subito decisivo e ora arriva Castro

Lascia un commento