Diretta Milan-Torino: dove vederla in tv, streaming e probabili formazioni

MILANO – Occorrerà un grande Milan per superare il momento di profonda emergenza generato dagli infortuni e continuare a custodire il primo posto in classifica. Pioli dopo la sconfitta con la Juve si aspetta una reazione forte dai suoi contro il Torino: “Sono sicuro che vedrò i miei giocatori determinati e vogliosi di fare una bella partita. C’è da stringere i denti adesso, ma dobbiamo farlo, vogliamo mettere in campo una prestazione convincente“. Dall’altra parte ci saranno i granata dell’ex Giampaolo, che non si preoccupa di dover affrontare la capolista: “Prima o poi una prima in classifica bisogna affrontarla. Mi disturba però come sia combinato il calendario, il Torino è l’unica squadra che gioca in maniera così ravvicinata nel tempo“.

Dove vederla in tv e streaming

La sfida tra Milan e Torino si giocherà alle 20.45 allo stadio Meazza di Milano. Sarà trasmessa in tv e streaming da Dazn.

Milan-Torino, probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessie; Castillejo, Brahim Diaz, Hauge; Leao. ALL.: Pioli. A DISP.: Tatarusanu, A. Donnarumma, Conti, Kalulu, Dalot, Duarte, Musacchio, Colombo, Maldini. INDISPONIBILI: Gabbia, Calhanoglu, Bennacer, Ibrahimovic, Krunic, Rebic, Salemaekers. SQUALIFICATI: -. 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Belotti, Verdi. ALL.: Giampaolo. A DISP.: V. Milinkovic, Vojvoda, Murru, Nkoulou, Ansaldi, Buongiorno, Segre, Baselli, Gojak, Meité, Zaza, Edera, Bonazzoli. INDISPONIBILI: -. SQUALIFICATI: -.

ARBITRO: Maresca di Napoli. Guardalinee: Galetto e Prenna. Quarto uomo: Fabbri. Var: Guida. Avar: Fiorito.

Precedente LIVE Genoa, che colpo: Strootman. Bologna: spunta Pellegri Successivo Buon compleanno Lazio! E i tifosi si danno appuntamento in piazza

Lascia un commento