Diretta Manchester City-Real Madrid: Rodrygo sblocca il match LIVE


21:48

45’+1′ – Foden da lontano

Concessi due minuti di recupero. Nel primo, Foden tenta la fortuna da lontano ma la il sinistro è distante dalla porta.


21:40

38′ – Ammonito Carvajal, era diffidato

Strappo di Grealish, Carvajal spende il fallo: giallo, era diffidato, salterà l’eventuale semifinale di andata.


21:38

36′ – Il City sfiora il pareggio

Haaland allunga con la sua falcata e scambia con Grealish, abile a controllare e a calciare, ma l’intervento di Rudiger in scivolata è strepitoso e salva la porta.


21:34

32′ – Slalom di Grealish e destro di poco fuori

Attacca ancora il City: Grealish si mette in proprio, slalom in area e tiro di punta che, deviato, finisce di poco fuori.


21:29

27′ – Lunin para su De Bruyne

Gran botta di De Bruyne dopo la ripartenza veloce del City, Lunin è attento e respinge.


21:21

19′ – TRAVERSA DI HAALAND!

Ancora Haaland e ancora di testa, stacco imperioso e frustata micidiale che manda il pallone sulla traversa. Sulla ribattuta Bernardo Silva non riesce a girare in porta e spedisce fuori.


21:19

17′ – Haaland va alto di testa

Prova a reagire il City con Haaland, il suo colpo di testa è debole e alto.


21:14

12′ – GOL DI RODRYGO! CITY-REAL 0-1

Il Real sblocca la partita: grande stop di Bellingham che addomestica su un lungo lancio, poi l’azione si sviluppa a destra, cross a centro area e destro secco di Rodrygo che trova la grande parata di Ederson, ma sulla respinta ancora l’attaccante brasiliano ribadisce in rete.


21:13

11′ – Ci prova Camavinga

Risponde il Real con Camavinga, la conclusione dalla lunga distanza è facile preda di Ederson.


21:11

9′ – Primo affondo del City

Partita molto tattica con tanto possesso palla. Il primo squillo prova a darlo De Bruyne, il suo tiro-cross è bloccato da Lunin.


21:02

INIZIA MANCHESTER CITY-REAL MADRID!

Via al match, l’attesa è finita! Il City si stringe in un abbraccio di gruppo a centro del campo per darsi la carica. Il primo possesso palla è proprio dei Citizens.


20:54

Real, meno minuti in svantaggio

Il Real Madrid è la squadra che ha trascorso meno minuti in svantaggio in Champions League in questa stagione (43:48). Infatti, nonostante sia andato sotto nel punteggio in due diverse occasioni nell’andata contro il Manchester City, il Real è rimasto in svantaggio solo per un totale di 18 minuti nel corso del match.


20:40

I numeri record di Kroos

Toni Kroos del Real Madrid ha completato il 95% dei passaggi effettuati sotto pressione intensa dell’avversario in questa Champions League (259/273), record tra i centrocampisti nella competizione. Più nel dettaglio, Kroos non ha mandato a buon fine appena uno dei 23 passaggi di questo tipo effettuati nella gara di andata contro il Manchester City (96% – 22/23).


20:30

Super Foden

Phil Foden ha segnato in ognuna delle sue ultime cinque uscite da titolare in Champions League (cinque gol); la serie più lunga di questo tipo per un giocatore del Manchester City nella competizione al pari di Sergio Aguero (febbraio 2018-marzo 2019).


20:16

Il dato sul Real Madrid che preoccupa Ancelotti

Il Real Madrid ha superato solo due dei 10 precedenti incontri della fase a eliminazione diretta della Champions League in cui non ha vinto il match di andata in casa. Entrambi i precedenti in cui i Blancos sono riusciti ad avanzare in questo scenario al turno successivo sono stati contro il Manchester United (quarti di finale del 1999-2000 e ottavi di finale del 2012-13).


20:03

La sfida tra Guardiola e Ancelotti

Questa sarà l’ottava volta che Pep Guardiola e Carlo Ancelotti si affrontano in Champions League, la sesta quando sono alla guida dei loro attuali club Manchester City e Real Madrid. Le uniche altre coppie di allenatori che si sono affrontate in almeno otto occasioni nella competizione sono Alex Ferguson con Ottmar Hitzfeld e lo stesso Carlo Ancelotti con Jürgen Klopp (9 precedenti ciascuno).


19:51

La formazione ufficiale del Manchester City

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Akanji, Dias, Gvardiol; Rodri, De Bruyne; Bernardo Silva, Foden, Grealish; Haaland. All.: Guardiola.


19:46

I numeri di City e Real

Negli ultimi cinque incontri tra Manchester City e Real Madrid in Champions League sono stati realizzati in totale 23 gol, per una media di 4,6 a partita. In due di queste cinque partite, il primo gol dell’incontro è stato segnato nei primi due minuti di gioco (al minuto 1:34 da Kevin De Bruyne nell’aprile del 2022 e al minuto 1:49 da Bernardo Silva nell’andata di questa stagione).


19:34

Guardiola a caccia del poker contro il Real

Il Manchester City ha vinto ognuna delle ultime tre partite casalinghe contro il Real Madrid, tutte in Champions League sotto la guida di Pep Guardiola (2-1 nel 2020, 4-3 nel 2022 e 4-0 nel 2023). Lo spagnolo potrebbe diventare il secondo tecnico a vincere quattro sfide consecutive in casa contro i Blancos nella competizione dopo Ottmar Hitzfeld, che ci è riuscito alla guida del Bayern Monaco tra il 2000 e il 2002.


19:25

La formazione ufficiale del Real Madrid

REAL MADRID (4-3-1-2): Lunin; Carvajal, Rudiger, Nacho, Mendy; Valverde, Camavinga, Kroos; Bellingham; Vinicius Jr, Rodrygo. All.: Ancelotti.


19:21

Il City può eliminare ancora il Real

Il Manchester City potrebbe diventare la seconda squadra a eliminare il Real Madrid dalle fasi a eliminazione diretta della Coppa dei Campioni/Champions League in due stagioni consecutive, dopo il Milan nel 1988/89 (semifinali) e nel 1989/90 (ottavi di finale).


19:09

Le probabili formazioni

MANCHESTER CITY (4-1-4-1): Ederson; Walker, Stones, Dias, Gvardiol; Rodri; Silva, De Bruyne, Foden, Grealish; Halland. All.: Guardiola
 
REAL MADRID (4-3-1-2): Lunin; Carvajal, Rudiger, Nacho, Mendy; Valverde, Camavinga, Kroos; Bellingham; Vinicius Jr, Rodrygo. All.: Ancelotti


19:00

Il calcio d’inizio di City-Real

Il calcio d’inizio di City-Real è fissato alle ore 21. Ecco dove vedere in tv il match: LEGGI TUTTO.

Precedente Pioli, che frecciata a De Rossi: "Ultima spiaggia? Noi giocheremo la Champions..." Successivo Roma-Milan, la vigilia del ritorno dei quarti di Europa League. Rivivi la diretta