Diretta Lazio-Napoli, Coppa Italia Primavera: segui il LIVE

ROMA – La Lazio di Sanderra dopo aver eliminato agli ottavi di finale della Coppa Italia la Juventus grazie al gol decisivo realizzato in trasferta da D’Agostini, ospita al Fersini il Napoli. La partita si disputa in gara secca, chi avrà modo di passare il turno sfiderà in semifinale la vincente dell’altro quarto di finale tra Roma-Sassuolo. Calcio d’inizio alle ore 12.00. Segui la diretta


11:45

Squadre in campo per il riscaldamento

Lazio e Napoli sono in campo per la fase di riscaldamento, fra pochi minuti le due formazioni saranno pronte per il calcio d’inizio della partita. I biancocelesti presentano un attacco rimaneggiato, Sanderra deve sopperire alle assenze di D’Agostini, Sana Fernandes e Diego Gonzales.


11:40

Il percorso della Lazio

La Lazio di Stefano Sanderra ha eliminato nel primo turno il Cosenza per 2-0, nel secondo turno ha battuto il Frosinone eliminando la squadra di Gregucci ai rigori (4-3) e la Juventus negli ottavi di finale grazie alla rete decisiva di D’Agostini.


11:35

Il percorso del Napoli

La formazione partenopea è arrivata ai quarti di finale della Coppa Italia superando nel primo turno il Benevento per 3-1, il Pescara nel secondo turno per 3-2 e battendo il Lecce in trasferta per 0-1 negli ottavi di finale.


11:32

La formazione ufficiale del Napoli

Napoli: Pellino, Mazzone, Di Lauro, Legnante, D’avino, De Luca, Peluso, D’angelo, Vigliotti, Vilardi, Rossi. All: Tedesco


11:30

La formazione ufficiale della Lazio

Lazio (4-3-3): Renzetti; Bedini, Dutu, Ruggeri, Milani; Di Tommaso, Bordon, Yordanov; Napolitano, Sulejmani, Cuzzarella. All. Sanderra


11:15

La Lazio a caccia di riscatto

Dopo la pesante sconfitta per 6-2 subita nello scontro diretto contro l’Inter, i biancocelesti cercheranno di riscattare l’ultima prestazione in campionato: il Napoli – attualmente in Primavera 2 – appare un ostacolo alla portata per i ragazzi allenati da Sanderra. 


Formello (Stadio Fersini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Intesa di massima raggiunta tra l'Inter e Lautaro: la chiusura può arrivare entro fine mese Successivo Yerry Mina contro Zirkzee: il gesto in diretta tv che nessuno aveva notato