Diretta Juve-Udinese ore 20.45: dove vederla in tv, in streaming e probabili formazioni

TORINO – Allungare la striscia di sette risultati utili consecutivi e mettersi subito alle spalle il ko in Supercoppa. È questo il diktat in casa Juve a 72 ore dal ko nella finale contro l’Inter. Una sconfitta che fa male ma che i bianconeri devono cercare di archiviare più in fretta possibile per non avere ripercussioni anche in campionato dove, alle 20.45, ospiteranno l’Udinese nel 22° turno. La Vecchia Signora è chiamata a ripartire dal 4-3 di Roma, un successo rocambolesco frutto della voglia della squadra di non arrendersi mai. Sotto per 3-1, infatti, i bianconeri l’hanno ribaltata nel giro di 7′, conquistando così la quinta vittoria nelle ultime sette partite di Serie A. I friulani, invece, si presentano a Torino con sei gol sul groppone, quelli subiti nell’ultima uscita contro l’Udinese. All’andata finì 2-2, con la squadra di Allegri che si fece riprendere dopo il doppio vantaggio. Un mezzo passo falso che la Juve non può più permettersi se vuole cercare di centrare il piazzamento nella prossima Champions League. Da inizio novembre ad oggi solamente l’Inter (nessuna) ha perso meno partite in Serie A della Juventus (una sola): nel parziale solo i nerazzurri (quattro, ma con una gara in meno) hanno incassato meno reti dei bianconeri (sei, di cui quattro nelle ultime due giornate contro Napoli e Roma).

"Bonucci mai una Joya": social scatenati dopo Inter-Juve

Guarda la gallery

“Bonucci mai una Joya”: social scatenati dopo Inter-Juve

Juve-Udinese: dove vederla in tv e in streaming

Juve-Udinese, gara valida per la 22ª giornata del campionato di Serie A, è in programma alle ore 20.45 all’Allianz Stadium di Torino e sarà visibile in diretta su DAZN e su Sky Sport 1 e Sky Calcio. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Now e sulla piattaforma Sky Go.

Juve-Udinese: le probabili formazioni

JUVE (4-2-3-1): Szczesny; Cuadrado, Rugani, De Ligt, Lu. Pellegrini; Bentancur, Locatelli; Kulusevski, Dybala, Rabiot; Morata. Allenatore: Allegri. 

A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Chiellini, Alex Sandro, De Winter, McKennie, Arthur, Bernardeschi, Kaio Jorge, Kean. 

UDINESE (3-5-2): Padelli; N. Perez, Nuytinck, Zeegelaar; Soppy, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Beto. Allenatore: Cioffi. 

A disposizione: Piana, Codutti, Castagnaviz, Jajalo, Samardzic, Pussetto, Success, Nestorovski. 

ARBITRO: Giua di Olbia. 

GUARDALINEE: Raspollini-Di Gioia. 

IV UOMO: Fourneau.

VAR: Chiffi.

AVAR: Cecconi.

Guarda tutte le partite di Serie A TIM della Juve su DAZN. Attiva ora

Juventus-Udinese: le migliori quote e i consigli sul match

Guarda il video

Juventus-Udinese: le migliori quote e i consigli sul match

Precedente Benzema: "Il calcio di oggi non mi piace, è solo numeri e statistiche" Successivo Diretta Pisa-Frosinone alle 16.15, probabili formazioni. Dove vederla in tv

Lascia un commento