Diretta Italia-Romania U21 ore 17.30: probabili formazioni e come vederla in tv e in streaming

FROSINONE – Dopo il 2-0 di venerdì contro l’Irlanda firmato Lucca-Cancellieri nelle qualificazioni agli Europei di categoria, l’Italia U21 di Paolo Nicolato alle ore 17.30, allo stadio Benito Stirpe di Frosinone, affronta la Romania in un test amichevole che potrà dare importanti indicazioni al Ct. Gli azzurrini, dopo cinque partite, sono ancora imbattuti e con 13 punti occupano il secondo posto in classifica nel Gruppo F alle spalle della Svezia, a +1 ma con una partita in più. Oggi, però, la posta in gioco è decisamente inferiore, anche se la sfida contro la Romania rappresenterà un importante banco di prova per testare le condizioni di alcuni ragazzi “per ampliare la rosa in vista di marzo”, come ha sottolineato il Ct degli azzurrini Paolo Nicolato nella conferenza stampa della vigilia. “Ho necessità di alzare la concorrenza interna, anche se c’è il rischio di una figuraccia – ha continuato –. Per uno che viene dalla Terza Categoria come me, amichevoli non ce ne sono mai, credo nel lavoro e che ogni momento sia quello buono per far vedere le proprie qualità e migliorarsi”.

Lucca e Cancellieri in gol: l’Italia Under 21 trionfa in Irlanda

Guarda la gallery

Lucca e Cancellieri in gol: l’Italia Under 21 trionfa in Irlanda

Come vedere Italia-Romania U21 in tv e in streaming

Italia U21-Romania U21 è in programma alle ore 17.30 allo stadio Benito Stirpe di Frosinone e sarà visibile in esclusiva in diretta su Rai 2. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Rai Play.

Italia-Romania U21: le probabili formazioni 

ITALIA (4-3-3): Turati; Ferrarini, Scalvini, Canestrelli, Quagliata; Fagioli, Ricci, Ranocchia; Mulattieri, Piccoli, Cancellieri. ALL.: Nicolato.

ROMANIA (4-2-3-1): Popa; Tirlea, Racovitan, Dragusin, Ticu; Dican, Albu; Miculescu, Munteanu, Pitu; Stoica. ALL.: Bratu.

ARBITRO: Osmers (Ger). 

Precedente Italia, giustamente rimandati Successivo Diretta Italia-Romania U21 ore 17.30: dove vederla in tv, in streaming e probabili formazioni

Lascia un commento