Diretta Genoa-Atalanta ore 18: dove vederla in tv, in streaming e probabili formazioni

Genoa e Atalanta si affrontano a Marassi nel match valido per la 24esima giornata del campionato di Serie A. I liguri di Gilardino sono in buon momento di forma: nelle ultime cinque gare hanno collezionato ben 9 punti, frutto di due vittorie contro Lecce e Salernitana e tre pareggi, l’ultimo in casa dell’Empoli nel match terminato a reti inviolato. Vola invece l’Atalanta di Gasperini, reduce da tre vittorie di fila, l’ultima in casa nel 3-1 imposto alla Lazio: i bergamaschi sono quarti in classifica in solitaria a 39 punti e oggi possono allungare sulla Roma, sconfitta in casa dall’Inter. In conferenza stampa, Gasperini ha presentato così la gara: Il Genoa è una squadra che è cresciuta molto, potrà ambire anche a giocare per l’Europa, chi lo sa. Sorprende la continuità della squadra, ha un grande entusiasmo che la circonda, dà un valore quando si gioca in squadra. In questo momento è un esempio incredibile visto l’entusiasmo che c’è, è un grande test per noi, giochiamo in uno stadio difficile, poi andremo a giocare a San Siro, giocheremo in stadi difficili, domani sarà una gran prova di maturità“.

SEGUI GENOA-ATALANTA IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

Genoa-Atalanta: diretta tv e streaming

Genoa-Atalanta, gara valida per la 24ª giornata del campionato di Serie A e in programma alle ore 18 allo stadio Ferraris di Genova, sarà visibile in diretta streaming in esclusiva su DAZN e Sky e in streaming su Now e SkyGo. In alternativa, sarà possibile seguire la cronaca testuale della sfida live sul nostro sito

Guarda su DAZN tutta la Serie A TIM e tanto altro sport. Attiva ora.

Le probabili formazioni di Genoa-Atalanta

GENOA (3-5-2): Martinez; Vogliacco, Bani, Vasquez; Sabelli, Malinovskyi, Badelj, Frendrup, Spence; Gudmundsson, Retegui. Allenatore: Gilardino. A disposizione: Leali, Sommariva, Cittadini, Thorsby, Bohinen, Strootman, Martin, Messias, Ankeye, Vitinha, Ekuban. Indisponibili: Haps, Matturro. Squalificati: De Winter.

ATALANTA (3-4-3): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Hateboer, De Roon, Pasalic, Ruggeri; Miranchuk, Scamacca, De Ketelaere. Allenatore: Gasperini. A disposizione: Musso, Rossi, Toloi, Bonfanti, Holm, Bakker, Zappacosta, Mendicino, Adopo, Koopmeiners, Tourè, Diao. Indisponibili: Hien, Lookman, Palomino. Squalificati: Ederson.

Arbitro: Colombo della sezione di Como
Assistenti: Berti-L.Rossi
IV uomo: Prontera
Var: Chiffi
Avar: Maresca

Guarda su DAZN tutta la Serie A TIM e tanto altro sport. Attiva ora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente 200 volte Immobile, il Corriere dello Sport: "Torna Ciro, torna la Lazio" Successivo La Salernitana saluta Inzaghi: Liverani supera tutti

Lascia un commento