Precedente Roma-Empoli 2006, quando Totti rischiò di perdere il Mondiale (e invece cominciò a vincerlo) Successivo Abraham, la moda, Leah, l'idolo Drogba e l'amico Zaniolo: ecco il suo mondo

Lascia un commento