Diretta conferenza Allegri: le parole prima di Juve-Frosinone LIVE

Dall’Allianz Stadium Massimiliano Allegri presenta la sfida dei quarti di finale di Coppa Italia contro il Frosinone. Le squadre ci arrivano dopo aver battutto rispettivamente la Salernitana ed il Napoli nel torneo.


14:33

Allegri: “Pressione di vincere? L’ambizione c’è sempre”

Infine Allegri ha concluso con il punto sugli obiettivi stagionali: “La pressione alla Juventus c’è sempre. Veniamo da due anni dove la squadra è cambiata tanto, ma questo non significa che non deve esser l’ambizione. Ora pensiamo alla Coppa Italia e poi pensiamo al campionato”.


14:32

Juve, Allegri: “Mi manca la Champions”

L’allenatore si è poi espresso sulla sua lunga avventura alla Juve: “Non cancellerei nessuna delle 400 partite. Quest’anno mi manca tanto non giocare la Champions. In 8 anni ci sono state tante partite bellissime. Le ricordo tutte anche quelle brutte come Genova quando dopo 20 minuti eravamo sotto 3-0”.


14:30

Allegri su Vlahovic e Rabiot

Sulle condizioni dei due calciatori: “Rabiot dovrebbe esser a disposizione per martedi, ci sono ottime possibilità. Vlahovic ha smaltito la febbre. Domani decido chi gioca davanti”.


14:28

Juve, Allegri: “Dobbiamo alzare l’attenzione in difesa”

Sui recenti problemi difensivi: “Abbiamo lavorato su questo in questi giorni. Basta alzare l’attenzione ed essere meno pigri in fase difensiva”.


14:25

Juve, Allegri sulla formazione

Sui dubbi di formazione l’allenatore ha detto: “Non ho ancora deciso, giocheranno Gatti e Bremer e vediamo chi fra Danilo e Rugani. Gioca in porta Perin e torna Locatelli. Cambiaso e Iling titolari? “Difficile perchè Cambiaso viene dal’influenza e Iling può esser un buon cambio. L’importante è che tutti stiano bene perchè anche a Salerno i cambi sono stati determinanti”.


14:24

Juve, Allegri: “Kean? Sceglierà la società”

In merito al possibile prestito dell’attaccante: “Di mercato non parlo, ci pensano i direttori. Non sono assolutamente io che posso dire la destinazione migliore per Kean, sono contento di quanto ha fatto qui finora”.


14:23

Allegri: “Contento di aver raggiunto Trapattoni e Lippi”

Sulla 400esima panchia in bianconero: “Sono molto contento e aver raggiunto due mostri sacri del calcio italiano come Trapattoni e Lippi è un grande onore per me. Domani la cosa più importante è vincere ed arrivare in semifinale”.


14:21

Juve, Allegri: “Chiesa non convocato”

La conferenza inizia con l’annuncio di Allegri: “Chiesa non è neanche convocato. Oggi il ginocchio stava meglio, non è niente di preoccupante e se tutti procede martedì ci sarà. Fuori abbiamo Chiesa, Rabiot, De Sciglio e Kean”.


14:00

La Juve a caccia della semifinale

I bianconeri, dopo aver eliminato la Salernitana, vogliono la semifinale contro la vincente del derby di Roma.


13:45

Juve, tutto pronto per Allegri

Alle 14:15 inizierà la conferenza stampa dell’allenatore bianconero.


Torino – Allianz Stadium

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Coppa Italia Primavera, c’è il figlio di Ibrahimovic con il Milan Successivo Scandalo in Gabon: dichiara di essere nato dopo la morte della madre!