Diretta Bayern Monaco-Psg ore 21: probabili formazioni, dove vederla in tv e in streaming

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) – Alle ore 21, all’Allinaz Arena di Monaco di Baviera. il Bayern di Hansi Flick ospita il Paris Saint-Germain nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Le due squadre tornano ad affrontarsi dopo la finale di Lisbona dello scorso 23 agosto, decisa da una rete di Kingsley Coman. I bavaresi reduci dalla vittoria sul Lipsia nello scorso turno della Bundesliga, che li ha messi sui binari giusti per vincere il campionato, nel turno precedente hanno eliminato la Lazio, mentre i campioni di Francia si presentano alla sfida dopo aver passato gli ottavi di finale ai danni del Barcellona di Leo Messi. ?Le due formazioni si ritroveranno una di fronte all’altra il 14 aprile per la sfida di ritorno.

SEGUI BAYERN MONACO-PARIS SAINT GERMAIN IN DIRETTA SUL NOSTRO SITO

Bayern Monaco-Paris Saint-Germain: dove vederla in tv e in streaming

Bayern Monaco-Paris Saint Germain è in programma alle ore 21 all’Allianz Arena di Monaco e sarà visibile in esclusiva in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport HD. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go.

Le probabili formazioni di Bayern Monaco-Paris Saint Germain

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka; Sanè, Muller, Coman; Choupo-Moting. Allenatore: Flick. A disposizione: Nubel, Hoffmann, Boateng, Sarr, L. Hernandez, Javi Martinez, Motika, Stiller, Musiala, Zaiser, Tillman. Indisponibili: Douglas Costa, Lewandowski, Tolisso, Marc Roca, Gnabry.

PSG (4-2-3-1): Navas; Kehrer, Marquinhos, Kimpembe, Diallo; Gueye, Herrera; Mbappè, Di Maria, Neymar; Kean. Allenatore: Pochettino. A disposizione: Sergio Rico, Letellier, Bakker, Dagba, Pembélé, Danilo Pereira, Gharbi, Rafinha, Sarabia, Kamara, Draxler, Nagera. Indisponibili: Verratti, Bernat, Florenzi, Icardi, Kurzawa

Arbitro: Mateu Lahoz (Ger)
Assistenti: Prieto e Del Palomar (Spa)
Var: Hernandez (Spa)

Precedente Zona Champions e panchine in bilico: Juve-Napoli, i duelli di una partita che vale tutto Successivo Roma e Milan su Belotti: è testa al testa per il bomber

Lascia un commento