Diretta Atalanta-Milan ore 20.45: probabili formazioni, dove vederla in tv e in streaming

BERGAMO – L’Atalanta, dopo un inizio balbettante, fa nuovamente paura. La Dea, infatti, è riuscita a fermare l’Inter campione d’Italia sul pari a San Siro e, successivamente, si è presa la prima vittoria nella fase a gironi di Champions League contro lo Young Boys. Il Milan, invece, viene dalla sconfitta beffa con l’Atletico Madrid ma Gasperini non ha nessuna intenzione di sottovalutare i rossoneri: “Mi aspetto un avversario molto propositivo. Il Milan è cresciuto molto, Pioli ha fatto sicuramente un grandissimo lavoro se pensiamo a come i rossoneri erano messi un anno e mezzo fa“. Il riscatto del diavolo, infatti, è partito dopo il 5-0 subito nel 2019 proprio contro l’Atalanta. Da quella partita il Milan si convinse a riprendere Ibrahimovic cambiando completamente volto. Pioli, però, dovrà fare nuovamente a meno dello svedese per questo incontro. Il numero 11 rossonero, infatti, è rimasto a Milanello a curarsi e salterà anche gli impegni con la nazionale. 

SEGUI ATALANTA-MILAN LIVE SUL NOSTRO SITO 

Dove vedere Atalanta-Milan in tv e streaming

La partita tra Atalanta e Milan andrà in scena al Gewiss Stadium alle 20.45 e sarà visibile in diretta esclusiva su Dazn

Guarda tutte le partite di Serie A TIM di Atalanta e Milan su DAZN. Attiva ora

Atalanta-Milan, le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pessina; Malinovskyi, Zapata. ALL.: Gasperini.
A disposizione: Sportiello, F. Rossi, Palomino, Scalvini, Lovato, G. Pezzella, Ilicic, Pasalic, Miranchuk, Piccoli, Muriel.
Indisponibili: Hateboer, Gosens. 

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, T. Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, B. Diaz, Leao; Rebic. ALL.: Pioli. 
A disposizione: Tatarusanu, Jungdal, Romagnoli, Ballo-Toure, Kalulu, Gabbia, Castillejo, Maldini, Kessié, Giroud, Messias, Pellegri. 
Indisponibili: Plizzari, Florenzi, Bakayoko, Krunic, Ibrahimovic. 

Arbitro: Di Bello di Brindisi. Guardalinee: Baccini e Cecconi. Quarto uomo: Doveri. Var: Abisso. Avar: Vivenzi. 

Diaz contro Malinovskyi, fantasia al potere!

Guarda il video

Diaz contro Malinovskyi, fantasia al potere!

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente "Pogba-United, si decide entro Natale?" Successivo Colombo, è un momento d'oro: ancora un gol in B. E il Milan sorride...

Lascia un commento