Dino Viola, oggi nasceva il presidente del secondo scudetto della Roma

Oggi, il 22 aprile del 1915, nasceva Dino Viola, amatissimo presidente della Roma, forse il più amato nella storia del club giallorosso per aver regalato lo scudetto del 1982-1983 dopo quarantuno anni di distanza dal precedente. Viola divenne presidente della Roma nel 1979 e rimase in carica per undici anni fino al 1991, quando il 19 gennaio morì per complicazioni postoperatorie legate a un turmore all’intestino.

La storia di Dino Viola con la Roma

Sotto la gestione di Dino Viola, che oggi avrebbe compiuto 109 anni, la Roma, oltre allo storico Scudetto, vinse quattro Coppe Italia e raggiunse l’unica finale di Coppa Campioni (oggi Champions League) della sua storia, quella del 1984 persa contro il Liverpool all’Olimpico ai rigori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Giornata della Terra, l’iniziativa della Roma: tre alberi per ogni gol Successivo Bagni: "Il Napoli non c’è più, la squadra si è persa. Come nuovo allenatore io tifo Gasperini"