Dimarco e Lautaro si allenano in gruppo: via libera per Inter-Verona

L’esterno e l’attaccante sono tornati per la prima volta a completare la seduta insieme ai compagni di squadra: saranno convocati per il match contro l’Hellas dell’Epifania

Semaforo verde, doppio. Sia Lautaro Martinez che Federico Dimarco si sono allenati per la prima volta insieme al gruppo per tutta la seduta di lavoro ad Appiano Gentile e questo è il segnale che Simone Inzaghi aspettava per convocarli per Inter-Verona di sabato 6 gennaio, in programma al Giuseppe Meazza alle ore 12.30. Entrambi hanno dovuto saltare le ultime due partite del 2023 – in casa contro il Lecce e al Luigi Ferraris con il Genoa – e cominceranno invece il nuovo anno a San Siro.

le prospettive

—  

Ovviamente è presto per sapere con certezza se i due titolari cominceranno dal primo minuto il match contro l’Hellas che chiuderà il girone d’andata di Serie A, ma l’impressione è che l’argentino sia più vicino a una maglia rispetto all’esterno. Ovviamente i calciatori si confronteranno con lo staff e con Inzaghi per valutare le proprie condizioni – anche atletiche -, ma in linea di massima Carlos Augusto sembra dare discrete garanzie in fascia: in attacco, invece, fare a meno di Lautaro è davvero complicato.

CONTRO IL VERONA

—  

Per il resto, la formazione che sfiderà l’Hellas dovrebbe essere quella delle ultime uscite, con la sola differenza di Benjamin Pavard finalmente di ritorno come titolare dopo l’infortunio, al posto di Yann Aurel Bisseck. In difesa con il francese ci saranno quindi Francesco Acerbi e Alessandro Bastoni, mentre a centrocampo sono previsti Matteo Darmian (favorito su Denzel Dumfries), Nicolò Barella, Hakan Calhanoglu e Henrikh Mkhitaryan. In porta Yann Sommer, in attacco l’immancabile Marcus Thuram.

Precedente Dusan Mihajlovic, la passione per il calcio diventa un lavoro: farà parte dell'agenzia di Lucci Successivo Rebus Roma: americani, pensateci bene