Di Maria rassicura gli juventini: “Ora sono a casa e sto bene”

Con un messaggio sui social l’attaccante della Juve Angel Di Maria ha ringraziato i tifosi bianconeri per l’affetto ricevuto

Il 2023 della Juve è iniziato nel migliore dei modi, con due vittorie su due partite, entrambe senza subire gol. La squadra di Massimiliano Allegri ha ormai ritrovato la sua famosa solidità difensiva che l’hanno portata a vincere ben otto partite consecutive. Ora i bianconeri sono a soltanto sette punti di distanza dal primo posto, secondi a parimerito con il Milan. La prossima partita, venerdì alle 20:45, sarà particolarmente importante: vincere contro il Napoli capolista varrebbe molto più di tre punti.

Per portare a casa la vittoria Allegri si affiderà ai suoi uomini migliori e in particolare a Di Maria che contro l’Udinese è sembrato in ottima forma. Ha giocato 60-70 minuti a buoni livelli, quindi è normale che poi sia uscito. Veniva da quindici giorni di fermo, poi si era fermato con la Cremonese. Direi che ha fatto una buona partita e sono contento”, ha detto l’allenatore bianconero. Per La Gazzetta dello Sport la sua partita è stata da 6,5: “Come le luci dell’albero di Natale. S’illumina a intermittenza. Ma quando lo fa le sue giocate sono deliziose. Come quell’imbucata per Kean. Se ritorna in forma Mundial…”.

Precedente Vialli, quel 9 per sempre dà brividi a Marassi Successivo Tardelli: “Juve, ecco da dove nasce questo filotto. E se vince anche a Napoli..."

Lascia un commento