Di Maria, il sì arriva da Ibiza. E può accelerare un altro colpo

La risposta del Fideo alla Juve in arrivo già domani dalle Baleari: il suo arrivo a parametro zero permetterebbe a Cherubini di stringere per un’altra trattativa calda

Stessa spiaggia, stesso mare. Il famoso ritornello di una canzone di Mina calza a pennello per le vacanze di Angel Di Maria, che forse non conoscerà la Tigre di Cremona, star della musica italiana, ma ha scelto di rimanere fedele alle abitudini. Stessa spiaggia, stesso mare e stessi amici, perché la meta è Ibiza e insieme a lui, oltre alla moglie e alla prole, ci sono i compagni di nazionale Lo Celso e Paredes con consorti. Di Maria ha lasciato Rosario e l’Argentina, dove ha trascorso in famiglia la prima tranche delle sue ferie, per tornare in Europa, non a Torino, dove i tifosi ma anche Massimiliano Allegri e la dirigenza della Juve lo attendono con impazienza, ma comunque in Europa, a un’oretta e mezzo circa di volo da quella che potrebbe diventare la sua nuova città. Dall’isola del divertimento e del relax, una delle destinazioni preferite dai calciatori, potrebbe arrivare il tanto sospirato sì alla Signora.

Precedente Liga, miracolo Girona: Tenerife beffato e promozione per i catalani Successivo Cicinho choc: "Al Real Madrid mi allenavo ubriaco"

Lascia un commento