Di Lorenzo capitano del Napoli e dell’Italia?: “Tra lui e Spalletti…”

Giovanni Di Lorenzo può diventare il nuovo capitano della Nazionale. Se lo augurano i tifosi del Napoli, che con Di Lorenzo con la fascia al braccio sono tornati a festeggiare la vittoria di uno scudetto dopo trentatré anni, ma non solo.

Giuffredi e l’orgoglio per i suoi cinque assistiti convocati dall’Italia

Il collegamento sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, Mario Giuffredi non ha usato giri di parole per raccontare la soddisfazione che proverebbe nel vedere uno dei suoi assistiti guidare la selezione tricolore: “Di Lorenzo capitano dell’Italia? C’è sempre stata stima professionale e umana tra lui e Spalletti. Se Giovanni diventerà capitano della Nazionale sarà una scelta del ct e un motivo di grande orgoglio anche per me. Sicuramente non sarà la fascia da capitano, qualora dovesse essere assegnata a un altro giocatore, a cambiare il rispetto che Di Lorenzo ha nei confronti di Spalletti. Guarderò la Nazionale con particolare orgoglio, perché Di Lorenzo, così come Casale, Zaccagni, Politano e Biraghi sono tutti figli della gavetta”.

Precedente Il caso Dia e le parole di Sousa: la Salernitana ha le sue spine Successivo Gaetano Scirea, il difensore gentiluomo del Mondiale '82 e simbolo della Juventus