Di Canio di fuoco sul caso Maignan: "I razzisti? Sono solo dei cog…"

MILANO – Paolo Di Canio è uno dei talent più apprezzati di Sky Sport, e ieri sera, durante la trasmissione di Fabio Caressa ha analizzato i fatti del weekend sportivo, soffermandosi sull’episodio che ha caratterizzato la sfida tra Udinese e Milan con insulti verso il portiere rossonero Maignan. L’ennesimo caso di razzismo all’interno di uno stadio italiano ha accesso l’animo dell’ex giocatore del West Ham che ha commentato in maniera durissima l’episodio di Udine.

Precedente Maignan, cosa può succedere adesso a Udine tra chiusure e Daspo Successivo Filippo Inzaghi sulle polemiche arbitrali: "Orsato miglior arbitro del mondo"