Derby di Londra: Tottenham imbattuto in casa con l’Arsenal da 7 partite

Negli ultimi 7 match casalinghi in Premier gli Spurs hanno ottenuto 5 vittorie e 2 pareggi. All’andata però la squadra di Arteta ha vinto 3-1

Si parte con la ventiduesima giornata di Premier League. Il primo match del turno è Brighton-Crystal Palace, in campo venerdì alle 21. Grande attesa per la super sfida tra Manchester City e Chelsea, prima contro seconda in classifica. Chiuderà il weekend di campionato il derby Tottenham-Arsenal: fischio d’inizio domenica alle 17.30. Gli Spurs sono reduci dal k.o. contro i Blues in Carabao Cup. I Gunners hanno pareggiato 0-0 con il Liverpool la semifinale d’andata. Il 20 gennaio è in programma il ritorno.

Ultimi risultati

—  

La squadra di Conte ha battuto 0-1 il Watford di Ranieri in trasferta nell’ultima giornata di Premier. Decisiva la rete di Davinson Sanchez in pieno recupero. La classifica dice sesto posto con 33 punti. La zona Europa è due lunghezze più avanti, al quinto posto c’è l’Arsenal. Oltre alla doppia sconfitta rimediata in coppa contro il Chelsea, gli Spurs hanno superato il piccolo Morecambe (club di terza serie) nei trentaduesimi di FA Cup. I Gunners hanno perso contro il Manchester City il 1 gennaio: non è bastato il gol di Saka, Mahrez e Rodri hanno consegnato i tre punti agli uomini di Guardiola. Odegaard e compagni sono stati eliminati dalla FA Cup dopo il k.o. con il Nottingham.

I precedenti

—  

Attenzione alle statistiche. Il Tottenham è imbattuto da sette partite casalinghe di Premier contro l’Arsenal: cinque vittorie e due pareggi. La gara d’andata all’Emirates è stata vinta dai Gunners 3-1, il doppio successo in campionato manca dalla stagione 13-14. Non sarà facile conquistare i tre punti nel fortino degli Spurs. In caso di trionfo il Tottenham conquisterebbe la terza vittorie consecutiva contro l’Arsenal dall’agosto ’61. Dall’arrivo in panchina di Conte, gli Spurs sono ancora a secco di sconfitte in campionato. Mai nessun allenatore del club aveva evitato il k.o. nelle prime otto gare. Ma l’Arsenal non porta bene al tecnico italiano. Ha vinto solo uno dei suoi otto incontri coi Gunners in tutte le competizioni (quattro pari e tre sconfitte). Riflettori puntati sul derby del nord di Londra.

Precedente Le verità dell'ex bodyguard di Wanda: "Tra me e lei? Solo qualche cuore sui social…" Successivo Tomori, è menisco: operato oggi, tornerà fra un mese

Lascia un commento