Denkey, 25 gol in 33 partite: il Cercle Bruges fa il prezzo

Nella Jupiler Pro League si registra un’età media molto bassa: 24,9 anni. I giocatori sono 448, gli stranieri sfiorano il 60%. Il Belgio rappresenta ormai uno dei nuovi poli del mercato. Da Milinkovic-Savic a De Bruyne, tanti big si sono fatto conoscere nella Jupiler Pro League. Si lanciano talenti, si compra a prezzi interessanti, in rapporto ai campionati di prima fascia. Ora si sta aprendo un’asta per Kevin Denkey, ventitré anni, togolese, centravanti del Cercle Bruges, capocannoniere con 25 gol in 33 partite: potente, rapido, un metro e 81, destro naturale, repertorio completo.

MILAN E LILLE – È nato il 30 novembre del 2000 a Lomé, dispone anche del passaporto francese. È seguito dagli stessi agenti del terzino destro Malo Gusto, ex Olympique Lione, ora al Chelsea. Ha cominciato a giocare nel Nimes, ha vissuto un’esperienza in prestito al Beziers, il Cercle Bruges l’ha preso a gennaio del 2021 per due milioni. Denkey piace al Milan e all’Aston Villa, anche il Lille si è mosso. Ha un contratto fino al 2026, costa tredici milioni, aspetta la chiamata di un grande club.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Ibrahimovic e Pessotto, che emozione per l'abbraccio prima di Juve-Milan Successivo Lazio-Verona 1-0, rivivi la diretta: decide Zaccagni, Tudor a -3 dalla Roma

Lascia un commento