Decreto capienze, stadi subito al 75% e si va verso il 100. Per i palazzetti si sale al 60%

Si è concluso il Consiglio dei ministri sui limiti di presenze. Vezzali: “Spero che in 15 giorni si arrivi ad avere gli impianti all’aperto pieni”. Per quelli al chiuso si va oltre le attese (il Cts aveva detto sì al 50%)

La conferma arriva dal Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali dal palco del Festival dello Sport di Trento: “La capienza per gli impianti sportivi all’aperto sale al 75%, per quelli al chiuso al 60%”, ovviamente in zona bianca e con l’obbligo di mascherina e green pass. Dal Consiglio dei Ministri sono arrivate infatti importanti novità, con i palazzetti che vanno oltre il previsto 50%. Un passo avanti che asseconda almeno in parte le richieste di sport come la pallacanestro e il volley che, con il presidente della Federbasket Gianni Petrucci in testa, avevano più volte lanciato l’emergenza sul tema pubblico.

Stadi al 75, ma…

—  

Sugli stadi al momento si resta al 75% su cui il Cts come noto aveva dato parere favorevole , ma la cifra potrebbe salire fino al tanto desiderato 100%. La stessa Vezzali afferma infatti: “Spero che in 15 giorni si arrivi ad avere gli impianti all’aperto pieni”

Precedente Theo Hernandez al 90' manda la Francia in finale! A Torino sarà Italia-Belgio per il 3° posto Successivo Mourinho: "Roma, voglio regalarti trofei. Sono qui per costruire il futuro"

Lascia un commento