De Siervo: “Vogliamo sei squadre in Champions”

Ora è ufficiale: saranno cinque le italiane a partecipare alla prossima edizione della Champions League. Grande gioia per il calcio italiano, ma il grande risultato può essere ancora incrementato. Sulla possibilità di avere sei squadre italiane in UCL è intervenuto l’ad della Lega Serie A Luigi De Siervo.

Le parole di De Siervo

Queste le sue parole ai microfoni di LaPresse: “Cinque squadre nella prossima Champions League è un grande risultato per tutto il calcio italiano. ‘Calcio is back’. Siamo tornati ai fasti del passato. Ma soprattutto non è ancora detta l’ultima parola perché, facendo i debiti scongiuri, nella prossima stagione le squadre italiane nella massima competizione europea potrebbero persino essere sei se la Roma o l’Atalanta vincessero la finale di Dublino non arrivando nelle prime cinque. Se siamo tornati ai vertici del calcio europeo i meriti vanno dati a tutte le squadre ma in particolare alle nuove proprietà, soprattutto quelle americane, di Fiorentina e Roma per come hanno portato avanti, con rinnovato entusiasmo, l’impegno nelle competizioni europee, nella Conference League e nell’Europa League”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Guardiola ricorda la Champions vinta: “Grazie a Lukaku…” Successivo Alcaraz-Yildiz, svolta per la musichetta: la timida ripartenza e la luce Juve