De Rossi inedito: i due gesti alla panchina e alla squadra al gol di Dybala

Prima la calma, poi le indicazioni. Mentre l’arbitro aspettava la decisione del Var per capire se convalidare o meno il gol di Paulo Dybala, con la panchina in fibrillazione, Daniele De Rossi si è girato verso la sua panchina: “Calma, calma“, ha detto ai giocatori. Poi, quando il gol è stato confermato, si è lasciato andare a un piccolo gesto di esultanza prima di rivolgersi, stavolta, agli altri giocatori, quelli in campo: “Ancora, ancora”, ha detto a Pellegrini e compagni. Non voleva che la Roma si fermasse: voleva che continuasse a spingere e a giocare, come se il gol non fosse stato ancora fatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Sinner debutta venerdì al torneo di Indian Wells contro Kokkinakis. Jannik insegue la semifinale con Alcaraz Successivo Napoli, De Laurentiis: "Costruirò un nuovo stadio a Bagnoli. Nel 2027 la prima partita"