De Rossi e la vittoria della Roma a Udine: “Dimostrazione di una squadra forte”

Di solito sono più composto nelle esultanze, anzi mi dispiace esultare così a Udine, una società che è sempre stata molto amica e che si è comportata bene, nulla contro di loro. Però il gol era importante in una partita importante, dimostrazione di una squadra forte, siamo andati spesso verso la porta, una squadra che vuole qualcosa se la va a prendere e talvolta viene ripagata dalla fortuna. Leverkusen? Mi sono sentito in diritto di chiedere un aiuto per quella partita e ci è stato negato. Questo forse ci ha smosso qualcosa. Prepareremo la partita contro il Napoli in due giorni. Pochi alibi, ci faremo trovare pronti come oggi e saremo all’altezza“. A dirlo è il tecnico della Roma, Daniele De Rossi, in conferenza stampa dopo la vittoria per 2-1 contro l’Udinese.

De Rossi su Cannavaro

Penso che Cannavaro possa dare tanto all’Udinese, l’ho visto carichissimo. Ha un’intelligenza superiore alla media. L’ho affrontato l’anno scorso in Serie B e ho visto quello che sa fare. Penso che sia una persona in grado di portare l’Udinese fuori da questa situazione. Sarei contento se si salvasse” ha aggiunto De Rossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Napoli, come sta Olivera: tutte le ultime news Successivo Udinese-Roma, l'amarezza di Cannavaro: "Gli errori si pagano"