De Rossi e gli errori di Marcenaro, Mourinho aveva previsto tutto: le sue parole

Non dite che non lo aveva detto. Josè Mourinho arriva prima degli altri. Non a caso, qualche anno fa, fu protagonista di uno spot pubblicitario in cui – con tempestivo anticipo – usciva di casa con l’ombrello in una giornata di cielo sereno: pochi istanti, e giù il diluvio. Il tecnico portoghese – prima di Sassuolo-Roma – aveva soppesato le qualità dell’arbitro Marcenaro che a Lecce ha negato un rigore monumentale alla formazione romanista impedendo ai giallorossi, quantomeno, di passare in vantaggio.

Marcenaro, le parole di Mourinho a dicembre

Alla vigilia della trasferta contro il Sassuolo, all’inizio di dicembre, Josè Mourinho disse testuali parole sull’arbitro genovese: “La sensazione è che non abbia la stabilità emozionale per una gara di questa livello”. L’ex allenatore della Roma venne travolto dalle critiche, mosse dalla casa madre degli arbitri. “Leggo con stupore e preoccupazione dichiarazioni pretestuose, gratuite e inaccettabili – disse nell’occasione il presidente dell’Aia Pacificiognuno si deve prendere la piena responsabilità di quello che dice”. La procura federale aprì un’inchiesta nei confronti di Josè Mourinho per le dichiarazioni lesive nei confronti di Marcenaro che poi patteggiò con una multa benefica. Questo resta agli atti, così come le sue parole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Roma, Pellegrini e Dybala con la Lazio: tutto sulle loro condizioni Successivo Juve, se ci sei batti un colpo. Lazio ultima chiamata prima di aprire la crisi

Lascia un commento