De Rossi dopo Roma-Juve: le interviste in tv e la conferenza stampa


23:55

De Rossi: “Lukaku è forte. Con il presidente…”

Il tecnico conclude: “Lukaku verrà ricordato a lungo per i numeri, sapevo che giocatore era. La condizione? Ha giocato tanto, ogni tanto gli leviamo qualche minuto. Ho parlato due giorni fa con il presidente e abbiamo condiviso le nostre idee. Ci siamo detti tanto, ci siamo trovati sulla stessa lunghezza d’onda, era orgoglioso della squadra, vediamo un atteggiamento fantastico. Abbiamo capito qual è la direzione. Se io ti dico che su Lukaku ci conto tu domani fai il titolo: De Rossi vuole Lukaku. Ma io non sto alla terza conferenza stampa (ride, ndr). Lukaku è forte, la Roma è forte, ma ci sono tante variabili, non ultimi i soldi, l’importante è essere allineati con la società e con chi mi aiuterà. Il progetto è già in embrione”


23:45

De Rossi: “Weah meritava il secondo giallo”

Il tecnico continua in conferenza stampa: “Colombo è un arbitro bravissimo, ha arbitrato bene, ma Weah meritava il secondo giallo. Lui era il quarto uomo a Napoli e Cristante ha preso il giallo per un fallo simile e io mi sono arrabbiato. Torniamo sempre allo stesso discorso: o è sempre o è mai. Si chiama imprudenza, no? Quando cerchi la palla e non la trovi, per me comunque è un bravo arbitro, è un errore pesante ma ci può stare. Baldanzi? Sapevo che avremmo tenuto la palla un po’ più di loro e volevo un giocatore che tenesse palla tra la linea e volevamo un po’ di qualità in più in campo”.


23:35

De Rossi: “Il Leverkusen? Ho chiesto ad Allegri…”

L’allenatore della Roma chiosa con una battuta sulla rimonta in Europa League: “Dobbiamo crederci come se fosse facile, rendendoci conto che fino al gol loro abbiamo fatto bene. Non dovremo avere fretta. Ho chiesto consiglio ad Allegri e mi ha detto che posso segnare anche al 60′, non dobbiamo partire all’arrembaggio”.


23:25

De Rossi: “Atalanta-Fiorentina falsa un po’ tutto”

Il tecnico sulla corsa Champions: “Questa partita verrà giocata tardissimo e per l’Atalanta sarà una finale, non possiamo permetterci di arrivare lì e vedere cosa succederà. Giocarla così lontana falsa un po’ tutto quanto, però ci obbliga a fare calcoli diversi”.


23:15

De Rossi: “Ecco come sta Dybala”

L’allenatore della Roma spiega il cambio e le condizioni dell’argentino: “Dybala ha sentito un fastidio all’adduttore, dice che non è nulla di grave ma valuteremo in questi giorni il da farsi”.


23:05

De Rossi: “Abbiamo fatto un’ottima partita”

Il tecnico a Dazn: “Se penso che 48 ore fa eravamo qui a giocare incerottati credo che abbiamo fatto un’ottima partita. Posso solo che essere orgoglioso della mia squadra. Poi è chiaro che noi stiamo facendo una rincorsa e i pareggi non ci fanno tanto piacere, ma c’è la voglia di arrivare al risultato. Con un pizzico di fortuna in più potevamo vincerla. Loro sono forti, hanno giocatori eccezionali. Va dato merito agli avversari”.


22:55

Parla De Rossi, le dichiarazioni dopo Roma-Juve

Grande attesa per le parole del tecnico giallorosso al termine della sfida contro i bianconeri.


22:40

Roma-Juve finisce 1-1

È appena terminata la sfida tra la squadra di De Rossi e quella di Allegri. La Roma ha pareggiato 1-1 contro la Juve.


Stadio Olimpico, Roma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Abraham si dispera dopo il gol fallito, arriva Szczesny: la reazione dell'inglese Successivo Milan-Genoa, spettacolo e gol: super Retegui, a San Siro finisce 3-3

Lascia un commento