De Rossi dopo Roma-Cagliari: “Paredes unico al mondo”, rivivi la diretta


00:00

Brividi per il ricordo di Losi

Prima della partita contro il Cagliari, i tifosi della Roma hanno ricordato Giacomo Losi con un omaggio da brividi: il ricordo della Curva Sud.


23:55

Esordio vincente per Angelino e Baldanzi

Titolare Angelino (uscito per crampi), subentrato Baldanzi, ma due ottime prestazioni: il giudizio sulle partite dei due nuovi arrivati.


23:45

Bufera tra Paredes e Mina

Figlio di p…” e l’argentino risponde con un gestaccio. Scintille durante Roma-Cagliari con Dybala che prova a fare da paciere: la ricostruzione


23:40

De Rossi e il Superbowl

L’allenatore dei giallorossi nel post partita è stato protagonista di un siparietto ai microfoni di Dazn su Superbowl: ecco cosa è successo.


23:35

L’azione spettacolare della Roma

L’azione che ha portato al secondo gol della Roma, segnato da Dybala, è stata una perla.


23:30

Llorente, Pellegrini e Zalewski: le condizioni

De Rossi ha parlato anche di alcuni acciacchi fisici: “Llorente aveva il muscolo contratto, pellegrini aveva indurimento all’adduttore e poi era diffidato. A Zalewski volevo dare un po’ di minuti di qualità, Angelino aveva i crampi”.


23:25

“Cambi? Entrati benissimo”

“Per me questa squadra è più adatto giocare a 4, alla Spal giocavano a 4 e io li ho messi a tre. Guardo, mi adatto e valuto, a volte le cose sono un po’ meno difficili di come si pensa. Voglio sottolineare i cinque cambi, sono entrati benissimo anche a risultato acquisito. E’ un buon segno”.


23:20

De Rossi su Paredes

De Rossi continua: “Paredes? Ce ne sono pochi con le sue qualità in italia e nel mondo, la palla se gliela facciamo passare nei piedi è la cosa migliore. Deve migliorare un po’ il dinamismo, mi deve ascoltare perché io lo facevo bene, tipo trovarmi sulla traiettoria del pallone”.


23:18

“Mi piacciono gli occhi spiritati”

“Si ferisce uno e sanguiniamo tutti insieme, dico sempre questa frase. Batto il tasto sui comportamenti, ma mi piace la squadra con gli occhi spiritati. Non dobbiamo prendere ammonizioni stupidi sul 4-0, Paredes è importantissimo, non dobbiamo perdere mai giocatori importanti”.


23:16

De Rossi in conferenza stampa

Daniele De Rossi è arrivato in conferenza stampa: “Ho visto una bella partita, non dobbiamo farci distrarre da queste vittoria perché abbiamo ancora tanto da lavorare. I ragazzi ci stanno con testa e gambe”.


23:15

De Rossi conclude

De Rossi conclude: “Tiago Pinto è stato fantastico con me. Anche adesso che non c’è più sento comunque sostegno dalla famiglia Friedkin, me lo avevano promesso ma none ra scontato per un allenatore giovane. Ci confrontiamo, mi sento comodo qui. Quello che si è visto di buono finora non l’ho fatto solo io ma anche per merito loro”.


23:10

De Rossi vede l’Inter

“Inter? Prima o poi doveva arrivare. arà un momento di consapevolezza. Giusto enfatizzare le vittorie, ma abbiamo fatto poco più di niente. I nerazzurri sono la squadra più forte del campionato e non dire che è quella che gioca meglio sarebbe un torto a Inzaghi. Dobbiamo essere la nostra miglior versione”.


23:05

De Rossi su Dybala

“Dybala? Gli chiedo di fare cose diverse in base all’avversario, anche quanto sacrificio chiedergli. Tipo contro il Verona ha rincorso troppo il loro terzino”.


23:02

“Non posso più usare gli schemi, li ha visti Inzaghi”

“Gli schemi da calci piazzati erano gli stessi che provavo alla Spal con Tunjov e Murgia. Ora però non lo potrò usare più perchè Inzaghi l’ha visto [ride, ndr]”. 


23:00

Roma, le parole di De Rossi

È arrivato De Rossi a Dazn: “La partita mi è piaciuta. Ho visto in campo cose che avevamo sottolineato in settimana. Quando la sblocchi così presto tutto sembra più facile, ma nelle utlime due partite avevamo sofferto comunque. Abbiamo saputo gestire anche il momento di vantaggio”.


22:55

Roma, parla Dybala

Le parole di Dybala ai microfoni di Dazn nel post partita: “Abbiamo fatto tutti una grande partita. Sentire il paragone con Totti da De Rossi fa molto piacere. Ma lui è unico a Roma e in Italia. De Rossi conosce questa gente più di tutti. Ha avuto parecchio tempo per lavorare con noi. Baldanzi? È un ragazzo umile e spero che possa fare grandi cose. Le cose che dovevo dire a Mourinho le ho dette a lui. Non è mai bello perdere un allenatore a metà stagione ed è colpa di tutti. Nel calcio pagano gli allenatori ma anche noi dobbiamo guardarci”: le parole complete.


22:40

La Roma travolge il Cagliari

4-0 della Roma contro il Cagliari: Huijsen al primo gol in Serie A, Dybala con una doppietta e Pellegrini dopo poco più di un minuto.


Stadio Olimpico – Roma

Precedente Liga, colpo esterno del Siviglia contro il Rayo: decide En Nesyri Successivo Roma-Cagliari 4-0, rivivi la diretta: Dybala show, terza vittoria di fila per De Rossi

Lascia un commento