De Laurentiis: “Rocchi proverà imbarazzo”. Furia Mazzarri: “Vergogna” a Rapuano

RIAD (Arabia Saudita) – “Vergogna! Vergogna! È una vergogna, ha rovinato una partita. Le telecamere di Mediaset, durante la Supercoppa Italiana vinta dall’Inter, hanno immortalato la sfuriata del tecnico del Napoli Walter Mazzarri, all’indirizzo dell’arbitro Rapuano, al minuto 60, in occasione dell’espulsione rimediata da Giovanni Simeone. Il Cholito ha ricevuto due cartellini gialli in meno di 300 secondi, costringendo i compagni di squadra a disputare oltre mezz’ora in inferiorità numerica. Il fortino ha retto fino al 91′, quando la rete di Lautaro Martinez ha regalato il trofeo ai nerazzurri.

Mazzarri vs Rapuano

Tra l’altro, la ‘sfida a distanza’ tra Mazzarri e l’arbitro Rapuano, era iniziata già nel primo tempo, quando il tecnico degli azzurri, in seguito a un fallo – a suo avviso – non ravvisato, aveva urlato all’indirizzo del direttore di gara: “Così non ci sto! Andiamo via! Non si può non fischiare questo fallo”. All’allenatore toscano del Napoli, poi, non sarebbe andato giù l’improvviso cambio di metro del giudizio da parte dell’arbitro, con appena due ammoniti nella prima frazione, uno per parte, e ben cinque (tra cui la doppia sanzione inflitta a Simeone) in appena un quarto d’ora dall’inizio della ripresa.

Mazzarri: "Finale con la Juve del 2012? Meglio non parlarne..."

Guarda il video

Mazzarri: “Finale con la Juve del 2012? Meglio non parlarne…”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Come Pechino: il Napoli perde, Mazzarri evita la premiazione. ADL: "Che parlo a fare di arbitri?" Successivo Davanti a Meazza, Piola e Baggio: è Riva l'azzurro che ha segnato più gol nella storia