De Laurentiis e il gesto in tribuna sul rigore di Osimhen durante Napoli-Roma

Episodio curioso in occasione del rigore calciato e realizzato da Victor Osimhen nel secondo tempo di Napoli-Roma. Aurelio De Laurentiis, numero uno del club partenopeo, non ha guardato il penalty affidato al centravanti nigeriano, che ha poi portato momentaneamente in vantaggio la squadra di Francesco Calzona, spiazzando senza troppi problemi Svilar. Un gesto scaramantico del presidente del Napoli, prima di esultare in maniera contenuta per il temporaneo 2-1 azzurro.

Napoli-Roma, De Laurentiis non guarda il rigore di Osimhen

Tensione alle stelle anche in tribuna allo “Stadio Diego Armando Maradona”. Aurelio De Laurentiis, consapevole dell’importanza del momento per la squadra di Francesco Calzona, non ha guardato il rigore calciato da Victor Osimhen, freddo nello spiazzare Svilar. Un gesto scaramantico che non è passato inosservato, ma che ha avuto gli effetti sperati. Singolare l’immagine del presidente del Napoli con la mano sul volto, travolto dalla paura di un possibile errore. Dalle curve, intanto, non si placa la contestazione nei confronti della sua gestione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Manita Fiorentina, Sassuolo in caduta libera: Italiano aggancia il Napoli Successivo Premier League, l'Arsenal chiama, il City risponde: ora è lotta a due

Lascia un commento