De Ketelaere: “Di solito sono calmo, ma ero emozionato”. Il Bruges: “Rendici fieri”

Il belga sul profilo Instagram del club rossonero: “Non sapevo come reagire, non puoi immaginarlo finché non sei qui”

“Solitamente sono un ragazzo calmo, ma ero molto emozionato per l’interesse del Milan”. Queste le prime parole di Charles De Ketelaere da rossonero, pubblicate sul profilo Instagram ufficiale del club campione d’Italia. “Non sapevo come reagire – continua il 21enne trequartista -. Dicono che non si può immaginare finché non sei qui, quando lo senti e vedi i tifosi. Finché non senti il vero calore di questo club e la passione. È diverso dal semplice parlarne”.

Ciao Bruges

—  

Il Bruges ha salutato il suo golden boy postando un messaggio sui social network: “CDK. Made in Bruges… Rendici orgogliosi a Milano!”.

E Charles, a sua volta, aveva ringraziato il suo vecchio club con una breve dichiarazione prima di partire per l’Italia: “Ovviamente sono molto contento di questo prossimo passo, da giovane hai l’ambizione di poter giocare ai vertici anche all’estero – le sue parole -. Voglio ringraziare tutti per le opportunità che ho avuto qui, sarà sempre la mia casa”.

Precedente Mertens dice no alla Juve: non vuole tradire Napoli. Ecco su chi vanno i bianconeri Successivo Mertens alla Juve? Duttilità, fiuto del gol ed esperienza: una garanzia per Allegri

Lascia un commento