“De Jong, possibile prestito a Bayern o Juve”

Frenkie De Jong punta i piedi: non vuole la riduzione dello stipendio e neanche la cessione a una squadra che non giocherà la Champions. Per il centrocampista olandese del Barcellona si apre quindi una terza via: la cessione in prestito. Non è l’opzione preferita da nessuna delle parti, ma è l’unica che consentirebbe al Barça di tornare nei margini salariali che deve rispettare. In questo caso, si aprirebbero due opzioni: il Bayern Monaco, che pare essere il club preferito da De Jong, o la Juve, che sta cercando di sostituire Paul Pogba. A scriverlo è lo spagnolo As.

“De Jong, il no deciso al Manchester United”

De Jong è arrivato al Barcellona tre anni fa per 75 milioni di euro più undici di bonus dall’Ajax. A maggio, i dirigenti catalani hanno maturato l’idea di cederlo per guadagnare un po’ di soldi e non hanno fatto fatica a trovare l’acquirente: il Manchester United. Trovando pure il sostituto, Carlos Soler del Valencia.

Del Piero, visita speciale alla Juve e poi..in auto con Nedved

Guarda il video

Del Piero, visita speciale alla Juve e poi..in auto con Nedved

L’olandese ha detto però di no agli inglesi, così il Barcellona lo ha informato che potrà continuare in blaugrana solo se si ridurrà lo stipendio di quattro milioni di euro. Cosa non gradita al giocatore. Ecco quindi l’unica soluzione al momento possibile: stipendio uguale, ma in prestito in un club che disputa la prossima Champions League. Il caso ricorda quello di Coutinho, quando partì per il Bayern Monaco nel 2019-2020, proprio l’anno dell’arrivo di De Jong in blaugrana. Con il prestito, il Barcellona non guadagnerebbe, ma almeno risolverebbe il problema del parametri da sistemare per poter tesserare nuovi giocatori.

Juve, allenamento a Los Angeles: ci sono anche Del Piero e Chiellini

Guarda la gallery

Juve, allenamento a Los Angeles: ci sono anche Del Piero e Chiellini

Precedente Lazio, Vecino si prepara: indizio social prima di sbarcare a Roma Successivo Inter-Lione, dove vedere l’amichevole dei nerazzurri in streaming e diretta tv: orario e probabili formazioni

Lascia un commento