De Bruyne stende il Chelsea e il City allunga: Guardiola a +13 da Tuchel

MANCHESTER (Inghilterra) – Nel 22° turno di Premier League la capolista Manchester City vince lo scontro diretto contro il Chelsea e allunga in vetta a +13 dai Blues. Guardiola infila il 12° successo consecutivo, il 7° senza subire gol, superando di misura Tuchel che in questo 2022 non ha ancora trovato la vittoria in campionato, pur avendo conquistato la finale di Carabao Cup. Primo tempo tutto a tinte Citizens con tre limpide occasioni da rete e un dominio territoriale importante. La prima al 14′ con Stones che indirizza, da dentro l’area, sotto la traversa, ma Kepa si fa trovare pronto; al 24′ stesso discorso con il portiere spagnolo che respinge un’ottima conclusione di De Bruyne. A 5′ dall’intervallo è invece Grealish a scontrarsi con l’estremo difensore avversario che chiude alla grande la prima frazione. Nella ripresa arriva subito lo squillo dei Blues, firmato Lukaku, con Ederson che compie il primo vero intervento del pomeriggio, mentre al 64′ serve ancora Kepa per togliere dall’incorcio una punizione del solito De Bruyne. Al 70′ però il belga decide di spaccare la partita: parte da metà campo, evita il ritorno di Kanté, e con un destro chirurgico pesca l’angolino basso portando avanti il City. Nei 20′ finali, gli ospiti non riescono mai a rendersi pericolosi, anzi è Foden a sfiorare il radoppio. Al fischio finale è 1-0: continua il dominio del Manchester City.

Guardiola: "Tuchel? Migliora il mondo del calcio"

Guarda il video

Guardiola: “Tuchel? Migliora il mondo del calcio”

Precedente La folgorante ascesa, la conferma, qualche stop di troppo: così Paulo ora è a metà del guado Successivo Cagliari, annullata la conferenza di Mazzarri: tre giocatori positivi

Lascia un commento