De Bruyne salta City-Psg. Guardiola annuncia: “Positivo al Covid”

MANCHESTER (Regno Unito) – “Kevin De Bruyne è risultato positivo al Coronavirus“. A darne l’annuncio ufficiale è il tecnico del Manchester City Pep Guardiola, che ammette di essere stato informato dal calciatore martedì sera, dopo il match di Cardiff tra il Galles di Ramsey e il Belgio, terminato 1-1. In quell’occasione l’ex Chelsea aveva giocato 90′ e sbloccato il risultato al 12′. De Bruyne, che dovrà stare in isolamento dieci giorni, sarà costretto al forfait per le sfide contro Everton e Paris Saint-Germain. A rischio anche lo scontro casalingo con il West Ham di domenica 28 novembre.

Guardiola: “De Bruyne in isolamento 10 giorni”

Purtroppo Kevin è risultato positivo al test anti-Covid in Belgio e ha bisogno di dieci giorni di isolamento. Dobbiamo stare attenti, le persone stanno morendo di Covid, è vaccinato quindi speriamo che stia bene. Non c’è preoccupazione per il ritmo partita, ma per l’essere umano“, le parole del tecnico del Manchester City Pep Guardiola in conferenza stampa: “Sono passati due giorni da quando mi ha detto che è positivo, ma almeno è qui in Inghilterra“.

Precedente Serie C, nuova proprietà per la Pro Patria: arriva il Consorzio Sgai Successivo Probabili formazioni, Torino-Udinese: aggiornamenti

Lascia un commento