Dall’Inghilterra: “Smalling ha deciso: si sottoporrà al vaccino”

Sky Sport Uk riporta la decisione del difensore, finora unico giocatore della Roma a non aver ancora ricevuto una dose del vaccino

“Chris Smalling ha deciso di vaccinarsi e potrà continuare a giocare nella Roma”. La notizia arriva da Sky Sport Inghilterra dopo che oggi, a precisa domanda su giocatori non vaccinati in squadra, Josè Mourinho aveva detto: “Rispetteremo le regole e non penso che avremo problemi”. Nomi, l’allenatore portoghese, non ne aveva fatti perché né lui né la Roma, né tantomeno lo stesso giocatore, hanno mai confermato ufficialmente la notizia. Ufficiale, invece, la posizione di sua moglie Sam che spesso su Instagram ha pubblicato storie non favorevoli ai vaccini. Purtroppo, poi, è stata costretta a chiudere i commenti sui social proprio perché non appena si è sparsa la voce che il giocatore no – vax potesse essere Smalling sono arrivati insulti di ogni tipo.

Il sì al vaccino

—  

Una situazione delicata, che adesso sembra avviarsi a conclusione con la decisione dell’inglese di vaccinarsi. A Trigoria non confermano né smentiscono, come sempre hanno fatto in queste settimane, ma dall’Inghilterra sono sicuri: Smalling si vaccinerà immediatamente. E la Roma non perderà il suo leader della difesa.

Precedente Il Catania guadagna tempo: esercizio provvisorio fino al 28 febbraio Successivo Diretta Italia Russia/ Atp Cup 2022 streaming video tv: si chiude il girone (tennis)

Lascia un commento