Dalla Spagna: “Pjanic sostiene di essere molto felice al Barcellona”

Pjanic al rientro a Barcellona: Qui sono molto felice”

Il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo riporta le parole di Mira Pjanic nel momento del rientro a Barcellona, dopo alcuni giorni di riposo concessi da Xavi alla squadra in seguito alla tournèe americana.

Quando gli è stato chiesto della sua situazione al Barca, l’ex Roma e Juventus ha risposto di essere “molto felice” al Barcellona.

Pjanic avrebbe convinto anche Xavi: possibile permanenza come vice Busquets

Sempre Mundo Deportivo riporta come, nel corso di questo mese di preparazione, il mediano bosniaco abbia sorpreso piacevolmente Xavi per la sua capacità e intelligenza nel gioco di posizione, proprio quello che l’ex numeri 6 catalano sta chiedendo ai suoi giocatori.

Lo stipendio non sarebbe neanche un problema, ma il tecnico blaugrana considera Busquets il titolare il quel ruolo davanti alla difesa. Dunque, riprende il quotidiano, se Pjanic accettasse un ruolo da riserva la sua permanenza al Camp Nou non sarebbe affatto da scartare.

Sul mercato però tutto rimane aperto

Sul mercato però, soprattutto relativo alla nostra Serie A, tutto rimane aperto per Pjanic. Viene infatti riportato l’interesse nei suoi confronti della Juventus, anche se al momento i bianconeri sembrano concentrati, in quella posizione, su Leandro Paredes, in uscita dal PSG.

La trattativa col metronomo argentino ex Roma però pare lunga e complicata, ed è proprio per questo che la Vecchia Signora avrebbe sondato il terreno per capire la fattibilità di un ritorno del bosniaco, da sempre molto apprezzato da Allegri che lo ha allenato nella sua prima esperienza alla Juve.

Oltre alla Juve, comunque, anche altri club si sono fatti avanti per Pjanic. La rosa delle sue pretendenti è ampia nonostante i 32 anni di età.

Al momento, dunque, le propbabilità di una permanenza del bosniaco in Spagna sono in aumento, ma una sua eventuale cessione, magari in prestito, non è di certo da escludere.

Precedente Chi è Yildiz, il super teenager che la Juve ha soffiato a Bayern e Barça Successivo Serie C, doppio colpo Vis Pesaro: ecco Cavalli e Sosa

Lascia un commento