Dalla porta imbattuta ai gol in trasferta del Gallo: i record dell’ingegnere Mancini

L’Italia nella vittoria in Bulgaria non ha brillato? Poco importa. Perché il c.t. azzurro sta assemblando risultato dopo risultato una macchina affidabile e veloce. Lo dicono (anche) i dati…

C’è chi dice no. E sono i più critici. Quelli che affermano che gli azzurri in Bulgaria hanno sì vinto, ma contro un’avversaria modesta e soprattutto, senza brillare. Un inno al pragmatismo e non al giochismo. Ma, e la domanda è doverosa, cui prodest? Perché nel frattempo, gol dopo gol, risultato dopo risultato, il c.t. Mancini sta assemblando, come un ingegnere, i pezzi di una macchina affidabile e veloce. Una supercar. E a dirlo sono i numeri.

il muro

—  

Eh già, perché con quello di ieri, il Mancio ha collezionato il 24° risultato utile di fila. E ora ha davanti “solo” due c.t. campioni del mondo: Marcello Lippi (25 risultati utili) e Vittorio Pozzo a 30. Ma c’è di più perché c’è un numero che forse stupisce di più, considerando il dna poco difensivista del tecnico azzurro, la sua Italia ha registrato la striscia più lunga di partite senza incassare gol in trasferta nella storia (sei), superando il record precedente Ferruccio Valcareggi conquistato tra il 1972 e il 1974. E Mancini ci è riuscito senza puntare su un “blocco” difensivo, cambiando pedine e interpreti. Nelle ultime dieci partite ha infatti alternato Florenzi, Bonucci, Acerbi, Emerson, Chiellini, Spinazzola, Bastoni, D’Ambrosio, Di Lorenzo, ma anche Mancini, Lazzari, Biraghi. I primi cinque/sei sono quelli più utilizzati, ma comunque sia, gli schemi difensivi di Mancini sembrano funzionare a dovere: l’ultimo gol incassato è stato contro l’Olanda a Bergamo il 14 ottobre 2020. Un muro.

bomber formato trasferta

—  

E infine, ecco un altro dato che fa ben sperare in ottica Europeo. Andrea Belotti è sempre di più un bomber da trasferta: il granata ieri ha piazzato la sua nona rete fuori casa in azzurro. Meglio di lui, solo leggende come Silvio Piola, Gigi Riva (13 entrambi) e Giuseppe Meazza (12).

Precedente Pokemon Sole e Pokemon Luna a 9.99€ spedizione compresa Successivo Juve, si è complicata pure la corsa a un posto Champions: ecco perché

Lascia un commento