Dal Torneo delle Regioni calcio a 5 inizia la rivoluzione culturale della LND

Da oggi al primo maggio. La manifestazione iconica della LND andrà oltre il futsal giocato per dare il via ad una vera e propria rivoluzione culturale per la Lega Nazionale Dilettanti. Per la prima volta il riconoscimento agonistico sarà celebrato con un’esperienza educativa e formativa per le calciatrici e i calciatori che alzeranno al cielo i quattro trofei. La LND, in collaborazione con Italiacamp, offrirà a tutti i vincitori delle quattro categorie la partecipazione a percorsi educativi, esperienziali e di apprendimento (le discipline STEM) per andare oltre lo sport, allargare gli orizzonti e le prospettive dei ragazzi e delle ragazze. L’iniziativa promossa dall’Area di Responsabilità Sociale LND si allinea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Un nuovo modo per crescere grazie a competenze multidisciplinari utilizzando tecnologie innovative. Una nuova opportunità per i calciatori e le calciatrici delle società dilettantistiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Arbitri, per Juve-Milan c'è Mariani. La Roma ritrova Sozza Successivo Juventus, si rivede Kean in gruppo: il report dell'allenamento