Da Mennea a Coppi fino a Beckham: all’asta pezzi unici dei grandi dello sport

Giovedì l’evento organizzato dall’Italian American Sport Foundation. Tra le chicche anche la foto autografata da Muhammad Ali e quella dei 200 di Mennea a Mosca

Da Mennea, a Fausto Coppi fino a Beckham. Giovedì 28 aprile alle ore 19, nei locali de “Il Parnaso” a Roma, in Piazza delle Muse 22, avrà luogo un’asta di memorabilia sportive organizzata da IASF- Italian American Sport Foundation al fine di raccogliere fondi per i propri progetti di social responsibility (www.iasport.org).

Pezzi unici

—  

Già in sneak preview su www.charitystars.com/italianamericansportfoundation , presenterà oggetti di particolare ricercatezza, in una selezione pensata sia per gli appassionati collezionisti sia per i semplici tifosi. Tra i memorabilia la foto autografata da Muhammad Ali nel suo famoso “Phanthom Punch” contro Sonny Liston, una lettera olografa e autografata appartenente a Fausto Coppi, una foto al traguardo dei 200 metri di Mosca autografata da Pietro Mennea, la maglia autografata da Messi & co. del Barcellona, da David Beckham al Milan, da Gigi Buffon alla Juventus. E ancora la jersey del play Delaney, mvp nella serata di conquista delle Final Eight di Coppa Italia 2022, firmata da tutto il Team di Armani Exchange Olimpia Milano, il pallone firmato da coach Ettore Messina e dalla squadra, una palla appartenuta, e firmata, dal grande Carlton Myers, la maglia di allenamento autografata da Filippo Tortu, e molte altre straordinarie unicità.

Precedente Sansone scherza: "Spero che il Milan mi chiami, magari mi fa giocare la Champions..." Successivo Serie A, la classifica aggiornata dopo i recuperi: l'Inter non è più padrona del suo destino

Lascia un commento