Da Italia-Brasile in 3D al primo cartellino, la mostra dedicata a Paolo Rossi

Oggi il taglio del nastro al Palazzo Albere. La mostra racconta il Pablito bomber ma anche il Paolo Rossi uomo

Dal vialone di accesso al palazzo alzando gli occhi al cielo si vede da una vetrata la numero 20 con cui ha giocato la finale del Mondiale 1982 contro la Germania. All’interno si può trovare la maglia dell’esordio in Nazionale (Belgio-Italia 0-1, a Liegi il 21-12-1977), le divise storiche dei compagni e dei suoi rivali, le scarpe che lo hanno reso bomber spietato al Mondiale 1982. Senza dimenticare la possibilità di rivedere la mitica sfida con il Brasile con dei lettori ottici in 3D che faranno entrare il visitatore all’interno del match vivendo con Rossi la partita da tre angolazioni diverse. Ma anche il cartellino del primo tesseramento o il primo contratto da professionista firmato con la Lanerossi Vicenza. Queste sono alcune delle chicche presenti nella mostra “Paolo Rossi, un ragazzo d’oro” inaugurata oggi al Palazzo Albere è aperta fino al 21 ottobre.

La mostra

—  

Una mostra che racconta il Pablito bomber ma anche il Paolo Rossi uomo, quello che a ogni Mondiale scriveva cartoline ai genitori (toccante quella spedita dalla Spagna durante il Mondiale 1982 con tutte le firme degli azzurri). All’inaugurazione dell’anteprima mondiale la mostra andrà poi alla Fifa prima di un fitto calendario nazionale e internazionale. il direttore scientifico del Festival Gianni Valenti, l’ad di Trentino Marketing Maurizio Rossini, il sindaco di Trento Franco Ianeselli, l’assessore allo sport Roberto Failoni oltre al direttore esecutivo della mostra Marco Schembri e alla curatrice Sharon Ritossa che hanno portato avanti un lavoro di ricostruzione della vita del bomber durato 8 mesi. Al taglio del nastro anche i giocatori del Trento calcio tornati quest’anno in Serie C. “Lavorando a questa mostra – racconta Sharon Ritossa – ho avuto l’impressione che Paolo Rossi fosse accanto a me, un amico immaginario. L’ho notato trovando dietro ogni foto i suoi appunti scritti a mano, le sue spiegazioni che mi hanno agevolato il lavoro”.

Precedente Brighton, arrestato Bissouma con l'accusa di violenza sessuale Successivo Pallone d’Oro 2021, svelato possibile indizio sul vincitore…

Lascia un commento