Da Cudrig a De Winter: i “piccoli” bianconeri che Allegri tiene d’occhio

Sono tanti i giovani juventini che potranno far comodo a Max in prima squadra. Fagioli ha debuttato nell’Under 21 contro il Lussemburgo, prendendo il posto di Ravella, anche lui bianconero. Cinque quelli con l’Under 20 al Torneo delle 8 Nazioni

Lente d’ingrandimento sul futuro, anche durante le pause nazionali. La Juve segue con attenzione e fiducia i propri talenti, dopo aver diversificato gli investimenti nell’ultima di mercato, tra acquisti per la seconda squadra e prestiti funzionali alla valorizzazione dei giovani.

Precedente Milan-Atletico, 70 euro per un 3° anello. Inter-Real, ne bastano 48 per il 2° Successivo Chiellini dal 1' dopo 56 giorni: "Sono pronto, nell'ultimo mese mi sono allenato bene"

Lascia un commento